in

Elisa Maino: il documentario #Ops L’Evento (di due anni fa) sbarca su Amazon Prime – ecco come vederlo

Aggiornamento del 26 agosto 2020 – Il documentario su Elisa Maino tratto dal suo primo libro, #OPS, è da oggi disponibile su Prime Video, ovvero la piattaforma di streaming di Amazon. Per accedervi e vedere il contenuto, serve un abbonamento: i primi 30 giorni sono gratuiti, dopodiché il costo è di 3,99 euro al mese o 36 euro all’anno.

“2 anni fa. Ogni volta che rivedo queste immagini mi commuovo. Rivivere le emozioni del primo tour di #Ops è qualcosa di indescrivibile… a volte vorrei una macchina del tempo che mi possa riportare indietro per rivivere quei momenti. Per chi c’era e chi non c’era, facciamolo di nuovo, questa volta virtualmente, riviviamo quelle emozioni insieme: #Ops L’evento è da oggi disponibile su @primevideoit ?”

Il docuentario dura 90 minuti ed era stato distribuito nei cinema di tutta Italia. L’evento è l’occasione per conoscere la vera Elisa Maino, le sue passioni, i suoi segreti e la relazione con il pubblico che la segue soprattutto offline come durante il tour di presentazione del libro quando intere piazze italiane sono state inondate da ragazzine adoranti.

Elisa Maino: #Ops diventa una serie tv?

Articolo del 19 gennaio 2020 – Il primo romanzo di Elisa Maino, #OPS, diventa una fiction? Pare proprio di sì. La tiktoker ha festeggiato in questi giorni i suoi 17 anni con una festa da sogno, ma intanto pensa ai progetti futuri. La sua carriera, d’altronde, è in costante crescita e il 2020 promette decisamente bene per lei.

Intervistata dal settimanale Grazia, Elisa Maino ha svelato alcuni dettagli dei suoi progetti:

“Vorrei debuttare anche nel mondo della moda. Come modella o stilista. Ho già disegnato una mia linea di gioielli e punto ad avere un marchio tutto mio. Mi piacerebbe andare a vivere a New York.

I progetti del 2020? Continuare il tour in tutta Italia per presentare il mio secondo libro Non ti scordar di me (Rizzoli). Ma vorrei tanto dedicarmi alla fiction tv tratta dal primo, Ops. Sogno di essere uno degli attori, ma so che questo comporterebbe assentarsi per lunghi periodi dalla scuola. Comunque c’è ancora tempo per decidere”.

Non è chiaro se la fiction ispirata da #Ops sia già in lavorazione o se, al momento, sia soltanto un sogno di Elisa. Indagheremo per voi.

#Ops, la trama del romanzo di Elisa Maino

La scuola è finalmente finita! E ora si va verso Riccione! La crema solare, i locali sulla spiaggia, la musica e cantare a squarciagola fino all’alba, ma… Ops! Questa è un’altra storia! Per Evy, sguardo color nocciola, testa tra le nuvole e passione per la danza, lo scenario sarà ben diverso. Ad aspettarla, via da Milano e soprattutto a troppi chilometri dal mare, ci sono la nonna Lea, un concentrato di saggezza e crostate alla frutta, e Alice, vecchia amica dalla bellezza genuina, sempre convinta di non essere abbastanza. Tra i boschi Evy si imbatte in Chris, il lupo solitario che quando nessuno lo guarda ama tuffarsi nelle acque del lago, cristalline come i suoi occhi. Evy e Chris appartengono a due mondi diversissimi, ma hanno una cosa in comune: sono dei gran testardi, pronti a tutto per difendere i propri ideali. Lo scontro è assicurato e, come se non bastasse, in mezzo alla natura incontaminata non c’è spazio per la tecnologia. Esatto: nessuna connessione internet! Come sopravvivere a un’estate senza social? Senza poter chattare con gli inseparabili Leila e Jhonny, partiti per una vacanza da urlo? In vetta alla montagna dove ha trascorso l’infanzia, per la prima volta Evy alzerà gli occhi dallo smartphone: solo così troverà il coraggio di seguire il suo sogno, e scoprirà un panorama che non ha bisogno dei filtri di Instagram per essere perfetto.

Da libreriauniversitaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *