in

Elisa Maino parla di disturbi alimentari: “Persi 20 chili per vedermi più bella” – ecco il suo toccante racconto

Elisa Maino parla dei disturbi alimentari vissuti all’inizio della sua carriera: “Mi dicevano che per lavorare bisognava dimagrire”

Elisa Maino si confessa come mai prima nell’ultima intervista rilasciata al Corriere, in cui l’influencer fa i conti con il passato e parla senza freni del suo passato. Spesso siamo soliti pensare che la vita dei creator di successo sia costellata di cose belle, ma non sono poche le difficoltà che possono incontrare. Lo sa bene Elisa, che all’inizio della sua carriera si è imbattuta in una persona poco perbene, che le ha dato cattivi consigli.

“Cerco di dormire 8 ore a notte e di mangiare sano”, ha rivelato Elisa Maino circa la sua giornata tipo, ma non sempre questi accorgimenti sono stati per lei sufficienti. Ecco cos’ha svelato:

All’inizio del mio percorso, tre anni fa, ho avuto un periodo difficile: sono dimagrita quasi venti chili, più ero magra più mi vedevo bella. È durata cinque mesi e i miei genitori hanno notato subito che qualcosa non andava ma io non volevo parlarne, volevo gestirla da sola. Una persona mi ha convinta che per entrare in questo mondo bisognava dimagrire. Vedevo modelle super magre, che si allenavano e mangiavano pochissimo, e mi dicevano che quello era “il bello” e dovevo essere così.

Un consiglio tutto fuorché utile, che ha portato Elisa a trascorrere delle settimane di dolore, molto pesanti, afflitta al pensiero di un futuro fatto di rinunce e di sacrifici dannosi per la sua salute. “Nessuno può dirti se sei troppo magro o troppo grasso per piacere alla gente. Ora non voglio più dipendere da dinamiche che mi fanno stare male. Ascolto il mio corpo e non mi privo più di niente”, ha aggiunto Elisa Maino, ora più forte, coraggiosa e matura.

Ma chi l’ha aiutò in quei momenti difficili? Sicuramente la famiglia e le persone che sinceramente la amano, quelle “che non ci volteranno mai le spalle”. Ma dare retta alle parole amiche non è sempre stato facile per lei, soprattutto agli inizi della sua carriera:

Io inizialmente non ho ascoltato nessuno e mi sono fidata di chi mi ha portata sulla via sbagliata. Grazie ai miei genitori sono tornata in carreggiata e ho in testa il benessere prima di questi canoni assurdi. Oggi preferisco essere felice con cinque chili in più.

Un applauso ad Elisa Maino per il coraggio che ha avuto di riaprire questa ferita dolorosa del suo passato, lasciando ai propri follower un consiglio utile per la loro vita. Non distruttivo come quello che le venne dato tanto tempo fa.

Foto: Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *