in

“Fate passare la voglia”, perché Elisa Esposito ha scritto questa frase su Instagram e ha tolto l’immagine profilo? Ve lo spieghiamo noi!

Elisa Esposito all’ennesimo insulto da parte dei leoni da tastiera ha detto basta! Ecco come ha reagito e come si è sfogata.

Elisa Esposito
Elisa Esposito

Qualsiasi cosa faccia Elisa Esposito scatta la polemica. La pröf di cörsivœ una volta viene criticata perché sostiene di aver inventato lei la parlata virale, un’altra perché si lascia con il fidanzato, non per hype, ma per fare un esperimento sociale. Finché si criticano i contenuti la creator accetta tutto. Purtroppo, però, è capitato più di una volta che gli attacchi siano finiti sul personale, come quando ha posato per Vanity Fair ed è stata definita “brutta” (solo per citare uno dei commenti più carini). Addirittura ci sono state occasioni in cui qualcuno le ha augurato le peggio cose o, addirittura, ha messo in giro la notizia della sua morte. Di fronte a questi eccessi Elisa non ci sta.

Ieri pomeriggio, forse a causa dell’ennesimo insulto, Elisa si è sfogata su Instagram scrivendo nelle IGS: “Fate passare la voglia” e togliendo l’immagine di profilo. In molti si sono chiesti il motivo di una simile decisione. Successivamente Elisa, su nostra richiesta, ha voluto chiarire la sua scelta di scrivere quelle poche parole nelle Storie Instagram e di rimuovere l’immagine del profilo:

L’ho fatto perché tante volte gli insulti iniziano ad essere pesanti, molto pesanti, soprattutto riguardo a OF.

La creator non ha detto a quali parole si rifesse in particolare, ma c’è da dire che ha pensato bene chi aveva ipotizzato che Elisa Esposito avesse voluto dimostrare in quel modo la sua contrarietà a certi commenti! Che dire? Chi supera il limite dell’educazione finisce per stancare. Una creator può piacere o non piacere per i contenuti, ma nessuno può permettersi di bullizzarla, insultarla o minacciarla solo perché è un personaggio pubblico. Il rispetto viene prima di tutto.

Elisa Esposito messaggio
Elisa Esposito messaggio

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.