Imparare in modo semplice e divertente: su Youtube oggi è possibile anche questo. Classe 1988, Elia Bombardelli insegna matematica e fisica in un liceo di Trento e ha deciso di espandere le sue lezioni anche nel mondo del web.

Un professore su Youtube: tutte le curiosità su Elia Bombardelli

Il canale (che ora porta il suo stesso nome ma originariamente si chiamava LessThan3Math) è stato aperto nel 2012; ad oggi conta oltre 230.000 iscritti mentre su Instagram e Facebook è seguito da più di 15.000 followers. Il successo che negli anni sta riscuotendo è meritato perché aiuta i ragazzi ad affrontare uno dei più grandi ostacoli della loro carriera scolastica: la matematica.

Le video-lezioni disponibili in questo spazio virtuale comprendono infatti argomenti trattati alle superiori e al primo anno di università (anche) attraverso esperimenti scientifici e tutorial.

Spiega benissimo e ti fa capire le cose in maniera semplicissima” racconta chi lo segue, tra cui anche Tommy Cassi. “Ci ha salvato la vita molte volte durante il liceo”.

Oltre che dai fan online, Elia Bombardelli è supportato da amici e (soprattutto) colleghi. Con uno di questi ultimi, Gabriele Della Torre, cura inoltre l’organizzazione delle Olimpiadi della Matematica della provincia di Trento; insieme tengono anche degli incontri di allenamento per la preparazione della gara nei vari istituti in questa città e nei dintorni.

I ragazzi apprezzano molto la matematica ‘multimediale’ e gli altri docenti mi supportano”, ha raccontato recentemente in diretta su Radio Deejayma non rinuncerei mai alle lezioni dal vivo”.

Tra le altre collaborazioni del professore-youtuber ricordiamo anche quelle per alcuni progetti; da menzionare il lavoro con il Laboratorio di Comunicazione delle Scienze Fisiche e il Laboratorio di Didattica e Comunicazione della Matematica dell’Università di Trento.

Il suo grande talento è stato notato anche dai vari media; nel 2018, Elia Bombardelli è stato inserito nella classifica 100under30 di Forbes Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *