in

Due mamme e tre figli, la famiglia LGBT che abbatte i pregiudizi su TikTok

{"origin":"gallery","uid":"11907D14-3012-4025-BB1A-DBD8CCE0665D_1616256768685","source":"other"}

All’anagrafe sono Giada Buldrini e Serena Galassi, ma sui social sono meglio conosciute con il nickname duemammetrefigli. Oltre un milione di like su TikTok per la coppia, felice e innamorata, che racconta sui social la propria vita e lo splendido rapporto che hanno con i loro tre figli, due gemelli e una bambina. Da qui il nick su TikTok “due mamme e tre figli”.

Insieme dal 2010, nel 2012 le due hanno deciso di allargare la famiglia con un bambino. Dopo essere volate in Spagna per sottoporsi alla fecondazione assistita, nel 2013 diventano le mamme di due gemelli, Thomas e Leonardo. “Abbiamo iniziato a vedere montagne di pannolini, montagne di libri di scuola, un passeggino lunghissimo”, hanno raccontato in un programma televisivo, dove hanno ripercorso i loro primi anni di relazione. Nel 2019, poi, l’arrivo della terza figlia, di nome Micol.

Solo nel gennaio 2020, a sette anni dalla nascita dei due gemelli, Giada è stata riconosciuta legalmente come madre. Le due donne, con l’esempio della loro esperienza diretta, condividendo giorno dopo giorno video in compagnia dei propri bimbi, abbattono pregiudizi e luoghi comuni sulle famiglie arcobaleno. Contro ogni critica e commento negativo, Giada e Serena, due mamme e tre figli, mostrano la felicità di una grande famiglia omogenitoriale ed aiutano tutti coloro che vogliono percorrere le loro orme. Love is love, sempre!

Foto: TikTok e Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *