in

Dorian Gabe, Chevrolet e la collaborazione con Marta Daddato – ecco chi è il rapper romano

Chevrolet è il singolo di esordio di Dorian Gabe, rapper entrato recentemente nella famiglia di Cantieri Sonori, etichetta discografica e agenzia per talent. Uscita il 1° maggio scorso, la canzone vede la collaborazione fra l’artista e Marta Daddato, reduce dal successo di Queen.

Classe 1995, Dorian Gabe (nome d’arte di Gabriele Parisella) è un rapper romano. Sebbene il brano che segna l’inizio della sua carriera da artista professionista sia stato appena pubblicato, il rapporto fra Dorian e la musica ha radici molto profonde. “Avevo tre anni quando mio nonno mi regalò una piccola chitarra per insegnarmi a suonare”, ci ha raccontato Gabriele, aggiungendo poi:

Mia madre dice che quando era incinta di me metteva le cuffie sulla pancia per farmi ascoltare la musica. Praticamente questa passione c’è da sempre e sempre ci sarà!

Un amore viscerale per l’arte, che ha spinto Dorian ad auto-produrre un brano omonimo nell’aprile dello scorso anno, disponibile sul suo profilo YouTube. Ma com’è nata la collaborazione con Marta Daddato?

La collaborazione con Marta è nata praticamente un giorno in studio quando abbiamo sentito i progetti di entrambi, artisticamente ci siamo piaciuti, a lei la canzone piaceva molto e le ho chiesto di collaborare. Non ci conoscevamo di persona, conoscevo Marta per la popolarità sui social. Poi mentre lavoravamo sul brano è nata una bella amicizia e ne sono molto felice.

Dorian ci ha rivelato anche quali sono i suoi gusti musicali e gli artisti che lo ispirano maggiormente nella scrittura dei suoi testi:

Ascolto principalmente musica estera. Sono cresciuto ascoltando i fratelli Gallagher degli Oasis, a cui sono molto influenzato. Stimo particolarmente Travis Scott, Offset e Post Malone. Ah, amo i Beatles!

Infine, Dorian Gabe ci ha confessato che il suo desiderio più grande è quello di vivere di quello che ama, riuscendo a rendere felici e fieri i suoi amici e la sua famiglia. Che cosa gli riserverà il futuro? “Ci sono troppe novità in uscita“, ci ha detto, “con Cantieri Sonori stiamo lavorando tutti i giorni anche da casa, dato il periodo che stiamo vivendo”. Nuova musica già in vista, magari per ballare d’estate a bordo di una… Chevrolet?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *