in

Donato De Caprio spiega perché ha scelto di licenziarsi! Qualcuno polemizza e lui replica

Con un video su TikTok, Donato De Caprio ha spiegato perché ha deciso di licenziarsi da Ai monti lattari.

Donato De Caprio
Donato De Caprio

Dieci giorni fa Donato De Caprio aveva annunciato la decisione di licenziarsi da Ai monti lattari, il locale in cui lavorava. Ieri sera il celebre tiktoker dei painini “Con mollica o senza” ha spiegato i motivi che l’hanno portato a fare una scelta simile:

Dopo tanti anni è stata una scelta molto difficile e molto emozionante. Nello stesso tempo, dentro di me, ho capito che stava cambiando qualcosa. Era il momento giusto di realizzare il mio sogno. Per questo mi sono licenziato.

Il suo sogno dovrebbe essere quello di aprire un nuovo locale tutto suo, con l’aiuto di Steven Basalari che, dopo aver ricevuto in un primo momento un rifiuto da Donato, l’ha convinto. Molti fan si sono congratulati con lui, ma c’è stato anche chi gli ha scritto: “E’ finita, ancor prima di iniziare“. De Caprio, allora, ha fatto un altro video per rispondere all’utente:

Oggi voglio commentare tutte quelle persone che mi dicono che è finita, perché non ho più il profilo da un milione e otto. Intanto in due mesi ho fatto 200K, 2 milione di mi piace e 1,5 milioni al giorno di visualizzazioni. Per questo vi ringrazio. Ho un progetto in mente e voglio ritagliarmi la mia fetta di clientela che mi darà tante soddisfazioni. Io sono di carattere molto ambizioso. Se mi capita qualcosa che mi faccia arrivare in alto, che ben venga. Me lo prendo.

@donatodecaprio89

Risposta a @_fpili Non e finita 💪👊

♬ suono originale – Donato de Caprio

Anche Steven Basalari ha deciso di rispondere a chi sta cercando di distruggere il sogno di Donato e ha scritto nei commenti: “Non è finita, dobbiamo ancora iniziare😎👍🏻”.

“Mi sono licenziato!”, Donato De Caprio dà l’annuncio sui social: ecco cosa ha detto

Articolo 10 settembre 2022“Con mollica o senza?” Nel giro di pochi mesi, Donato De Caprio è diventato una delle figure più importanti nel mondo dei social. Grazie ai suoi famosissimi panini, ha conquistato il cuore di tutti noi, facendosi conoscere in tutta Italia. Oggi, Donato ha dato ai suoi fan una pessima notizia, comunicando il licenziamento dal locale dove lavorava, Ai Monti Lattari.

Poco tempo fa, aveva annunciato di non poter far più video all’interno del negozio, chiedendo a tutti coloro che andavano alla sua ricerca, di non presentarsi per una foto o per un video saluti. Stanco di questa situazione, Donato aveva sottolineato come il suo percorso sui social non avrebbe più previsto alcuna tipologia di video riguardo al suo lavoro. Come ricorderete, l’imprenditore Steven Basalari, con il supporto del rapper Shiva, gli aveva proposto di aprire un negozio tutto suo, finanziandolo al 100%. La risposta è stata negativa, e il motivo riguarda il fatto che l’intenzione del creator è quella di aprire un negozio assieme alla moglie.

Qualche ora fa, la situazione è cambiata radicalmente. Donato De Caprio ha spiazzato i fan, pubblicando un TikTok in cui annuncia il suo licenziamento dalla ditta Ai Monti Lattari. Nel video in questione, risponde a tutti i fan che chiedono di poterlo andare a trovare, sottolineando in che rapporti è rimasto con la ditta:

Buonasera smollicati miei, Tanti di voi venite e non mi trovate, poi mi contattate in privato e volete sapere quando mi trovate. Tanti voglio sapere i miei turni di lavoro, com’è giusto che sia, e per darvi tante soddisfazioni. Oggi vi vado a comunicare che io mi sono licenziato. Quindi, finisce il mio rapporto di lavoro. Mi sono licenziato e non ritornerò più a lavoro. Il rapporto di amicizia rimane sempre, ma il percorso cambia.

Donato non ha spiegato i motivi che l’hanno portato a prendere questa decisione e non ha nemmeno menzionato a possibili nuovi lavori. L’augurio comune è che il re dei panini di TikTok possa trovare al più presto una nuova attività che gli porti le soddisfazioni che merita.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.