in

“Il DNA rimane per 6 mesi nella saliva dopo un bacio”: è vero o falso? Ve lo diciamo noi!

Secondo un trend di Tiktok il nostro DNA rimane nella saliva di chi baciamo per sei mesi, ma è vero? Noi abbiamo indagato per voi!

Ultimamente su Tiktok sta spopolando un nuovo trend e stavolta c’è di mezzo anche qualcosa di scientifico! Secondo molti utenti della piattaforma, il DNA della persona che baciamo rimane nella nostra saliva per 6 mesi. Questa “teoria” viene spesso usata per mandare frecciatine, magari agli ex. Infatti il suono utilizzato per accompagnarla è il ritornello della versione italiana di “Falling” cantata da GionnyScandal. La frase che viene utilizzata è appunto “Saluta quello che ti bacia e ti prego digli anche che, ogni volta che ti bacia è come se baciasse me“.

@giovanniautiero01

🌟🗣##seineiperte ##foryou ##greenscreen ##italy ##commedy ##amore

♬ suono originale – GionnyScandal

Ma quindi è vero che il nostro DNA resta nella saliva di chi baciamo per 6 mesi? Abbiamo indagato per voi per scoprire la verità. Secondo Focus, una delle riviste scientifiche più importanti del mondo, in seguito ad un esperimento è stato dimostrato che il DNA del partner rimane nella saliva per circa un’ora! Da ciò deduciamo che il trend virale di TikTok non rispetta proprio i canoni scientifici, ma sicuramente fa molto ridere ed è utile per mandare frecciatine a chi ci ha perso!

I ricercatori hanno reclutato 12 coppie disposte a baciarsi appassionatamente per un paio di minuti. A bacio concluso, a tutte le donne sono stati prelevati campioni di saliva a a distanza di 5, 10, 30 e 60 minuti. Poiché il metodo utilizzato era basato sull’identificazione del cromosoma Y, era possibile individuare soltanto il DNA maschile nella saliva delle donne.

I risultati hanno dimostrato che il DNA del partner rimane nella saliva della compagna per almeno un’ora, e forse più a lungo. 

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.