in

Che cosa si nasconde nel telefono di Dixie D’Amelio? Scopriamo insieme tutti i segreti e quali app utilizza!

Dixie D’Amelio, che cosa si nasconde nel suo cellulare? A mostrarcelo è proprio lei! Ecco tutte le applicazioni che utilizza.

Dixie D’Amelio è una delle star del web senza filtri e che ama condividere con i propri follower anche i dettagli più privati della sua vita. Siamo sicuri che almeno una volta nella vostra vita vi siate chiesti: chissà che tipo di app usa una star del web, o più in generale cosa si nasconde nel cellulare di una persona abbastanza conosciuta e a mostrarcelo è stata proprio Dixie! Scopriamo insieme cosa si cela nel cellulare di Dixie D’amelio!

Dixie ha deciso di condividere nel suo account secondario uno screen del suo telefono dove mostra tutte le app che usa, la creator ha organizzato il suo cellulare in 15 cartelle, ognuna con un nome specifico come: il mio lavoro, shopping, casa e ricerche.

All’interno delle cartelle che portano il nome di “lavoro” troviamo app come TikTok, Instagram, Snapchat, Triller e Facebook. A seguire all’interno della medesima cartella troviamo anche applicazioni di memorizzazione come Google Drive. Una delle cose che ci è subito saltata agli occhi è l’enorme quantità di notifiche che Dixie riceve per le email. Infatti la creator conta ben 26.954 email mai aperte!

In quanto shopping, la più grande delle sorelle D’amelio non possiede moltissimi programmi, infatti pare che utilizzi solo Uber (per prenotare taxi e passaggi in auto), Amazon e FastAF. D’altro canto, moltissime cose le vengono regalate anche dai brand più importanti. Abbiamo scovato anche delle applicazioni che per lei sono importantissime come quella per la sua Tesla, un telecomando per il televisore e ovviamente le sue carte di credito. Nella cartella “Not Work”, invece, non possono che spuntare Netflix, Spotify e SoundCloud. Sembra mancare WhatsApp, che sappiamo non essere molto diffuso negli Stati Uniti.

[FOTO:INSTAGRAM]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.