in

Skam Italia, la youtuber CallMeDidi (Diletta Begali) si candida per un ruolo – ecco il suo provino

Diletta Begali (CallMeDidi) reciterà in Skam Italia? No, non ancora almeno. Questa è però la sua aspirazione. Come ha affermato lei stessa, già in passato si era avvicinata al mondo della recitazione ed ora le piacerebbe prendere parte in una delle serie televisive più viste del momento: SKAM. Per farlo, ha deciso di auto-provinarsi, caricando poi il video sul suo canale YouTube. Ce la farà? Tutto è possibile. D’altronde, non sarebbe la prima YouTuber a recitare nella serie (vedi Alice Luvisoni).

Mi presento per i provini di SKAM-5”. Così inizia il video della giovane veronese. Diletta ha immaginato di fare un provino per la quinta edizione di SKAM. Senza alcun copione ha inventato di sua iniziativa alcuni papabili personaggi da interpretare; come si dice a Roma, “se la canta e se la suona”. Il primo personaggio è una professoressa di inglese. Il secondo è una studentessa americana che sta facendo l’anno all’estero in Italia. Poi una nuova amica di Eva, di nome Lavinia. Il quarto personaggio è una PR, dunque un personaggio secondario, questo perché a Diletta non interessa interpretare necessariamente un personaggio principale, come ha dichiarato lei stessa. Infine presenta un monologo di Kate Winstlet, tratto da L’amore non va in vacanza.

Mi sento che sto uscendo dalla comfort zone perché lo pubblicherò direttamente su YouTube; è un video diverso da quelli che faccio solitamente“. Tantissimi i commenti positivi anche se qualcuno la blocca e scrive: “SKAM terminerà con la 4° stagione (anche se in realtà ci potrebbe essere una quinta, ndr)”. “Ho esplorato una nuova me, spero di non essere stata troppo cringe“, aggiunge. In bocca al lupo, Diletta!

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Black Boys

Chi sono i The Black Boys? Tutto quello che ancora non sapete di loro

Claudia Dorelfi insultata per aver pubblicato una foto in costume da bagno. Lei: ‘La solidarietà femminile dov’è?’