Denis Dosio continua a regalarci grandi, enormi soddisfazioni. L’influencer e webstar romagnolo, che oggi vanta più di 380.000 follower sul suo Instagram, aveva infatti raccontato qualche ora fa di essere stato aggredito.

In base alle sue dichiarazioni, e ad un video caricato sulle sue Stories, il giovane sarebbe stato bloccato da un gruppo di ragazzi mentre si trovava in bagno e pesantemente malmenato. Denis Dosio ha parlato di pugni, ha parlato di bullismo. Peccato solo che (a quanto pare) l’aggressione fosse in realtà stata orchestrata a favore di social.

Nelle ultime ore è infatti apparso online un video che incastrerebbe il ragazzo. Nella clip che sta circolando vediamo il “backstage” dell’aggressione, con Dosio circondato da un gruppo di amici che, sorridenti, hanno deciso di organizzare tutto.

Nel video, ad un certo punto, vediamo Denis Dosio scattarsi persino un selfie con un fan, come se nulla fosse accaduto. Qui sotto potete vedere il video incriminato.

Preso in castagna, l’influencer ha però deciso di rispondere per le rime alle ultime accuse. In una recente Instagram Stories, che trovate qui sotto, il giovane ha dichiarato di essere stato aggredito per davvero e che, subito dopo il fattaccio, avrebbe accettato di buon grado di scattarsi una foto con un fan sul luogo dell’aggressione.

Lasciamo a voi lettori il giudizio finale su questa brutta vicenda.

One thought on “Denis Dosio: l’aggressione era finta? Ecco le prove, lui risponde – video”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *