in

Chi è Denalmond? Da come ha conosciuto Grenbaud al suo vero nome, tutte le curiosità!

Tutte le curiosità su Denalmond il moderatore diventato streamer, che ha conquistato tutti durante le live di Grenbaud.

Denalmond
Denalmond

Denalmond, il cui vero nome è Andrea Denaro, è uno streamer che si è fatto conoscere grazie alla sua presenza nelle live di Grenbaud. Nato il 30 gennaio 2003, viene da Genova. Il suo profilo Instagram conta oltre 38mila persone, mentre su Twitch ha più di 32mila follower. Oggi vi raccontiamo tutte le curiosità su di lui.

Andrea studia al liceo classico della sua città e il prossimo anno affronterà la maturità. Nonostante sia uno sportivo, ha praticato dal calcio, al tennis, dal golf al canottaggio, fino all’atletica, i suoi hobby principali sono i videogiochi e l’informatica in generale.

Il suo approccio al mondo social è stato puramente casuale. Il ragazzo conosceva Grenbaud dai tempi di YouTube. Un giorno sente che il creator si sarebbe spostato su Twitch e così prova a diventare un suo moderatore. Dopo aver fatto il secondo mese di sub, Simone lo promuove a moderatore. A dicembre 2020 lo invita a partecipare in live al format “Appuntamenti al cringe“, ricevendo tanti apprezzamenti. Da quel momento Andea è invitato sempre più spesso come ospite.

Come è nato il suo nick? Andrea ci ha rivelato che il suo nick l’ha creato in seconda media, quando aveva scaricato per la prima volta Clash Royale, in maniera del tutto casuale.

Denalmond è fidanzato? Negli ultimi mesi lo streamer è stato shippato con diverse ragazze (tra queste anche Lady Giorgia, ma tra loro non c’è stato nulla). In realtà nessuno conosce la sua situazione sentimentale, perché al momento preferisce non rivelarla.

Curiosità: il suo nome compleato è Andrea Alfio Denaro Castello; sogna di lavorare nell’ambito dell’informatica, nonostante sia conscio del fatto che deve ancora imparare tanto di questo mondo.

[FOTO: Twitch]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *