Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Ma la DefHouse esiste ancora? Perché i creator non vivono più insieme? Ecco le risposte ufficiali!

DefHouse
Defhouse esiste ancora? Perché i creator come Alessia Lanza, Emily Pallini, Florin e altri non vivono più insieme?

Nel 2020, abbiamo visto le prime house di creator italiani prendere vita, a partire dalla rinomata Defhouse. Da Alessia Lanza a Emily Pallini, fino a Yasmin Barbieri, Simone Berlini e Florin, sono tantissimi i creator che abbiamo visto crescere in questa casa. Tuttavia, è ormai da tempo che i vari membri hanno lasciato la house, trasferendosi altrove. Questo ha lasciato immaginare che la Def avesse chiuso, ma non è proprio così: ecco cos’è successo davvero.

Senza dubbio, la Defhouse che noi tutt* conoscevamo prima non esiste più. Salvo alcuni eventi, questa casa non viene più messa a disposizione per i creator e loro non vi ci abitano più come prima. Tuttavia, ciò non significa che il progetto è stato completamente abbandonato… bensì, si è evoluto! Alessia Lanza, Emily Pallini, Yasmin Barbieri, Simone Berlini, Davide Moccia, Marco Bonetti,
Florin Vitan, Brian Ramos, Andrea Fratino e altri fanno ancora parte della stessa agenzia, chiamata WSC, ma in modo differente.

Ad oggi, la Def non è più una Content House, bensì Content Factory, in cui i creator possono dare vita liberamente ai loro contenuti senza vivere necessariamente insieme. Questo cambiamento non è casuale, ma il risultato di una crescita naturale e di una trasformazione che riflette la maturazione sia dei creator che dei loro fan. Nei quattro anni di attività della Defhouse e di WSC, abbiamo visto i nostri amati creator crescere… proprio come noi! Insomma, anche se la Defhouse non esiste più come luogo fisico, tutti i creator che conoscevamo continuano a far parte della stessa agenzia, la WSC, e talvolta lavorano per nuovi progetti insieme.

E voi, preferivate la Def prima o dopo?
Mi mancano i vecchi contenuti!
Mi piace che tutti i membri siano cresciuti e maturati, così come i loro contenuti

[FOTO: Defhouse]