in

DefHouse, i nuovi ospiti insultati in quanto francesi. Simone Berlini e Tommaso Donadoni s’arrabbiano

Dal 18 febbraio, all’interno della DefHouse ci sono due nuovi ragazzi stranieri. La House ha accolto due nuovi creators. Vengono dalla Francia, precisamente da Parigi, e vivono all’interno della French House Paris, una house simile alle altre esistenti in Italia. I loro nomi sono Raphaël Curron e Sacha Sadok (qui maggiori info su di loro): staranno all’interno della Casa per un po’ di giorni per condividere esperienze e visioni diverse assieme ai tiktoker italiani.

Tuttavia, nonostante la lodevole iniziativa, gli ospiti della DefHouse sono stati insultati in quanto francesi. Ieri, Tommaso Donadoni e Simone Berlini si sono “arrabbiati” per questa faccenda:

“Sono arrivati i nostri ospiti francesi e li abbiamo accolti a braccia aperte. Sotto i video con loro abbiamo trovato dei commenti. Pochi, ma li abbiamo trovati, con delle denigrazioni solo per il fatto che sono francesi. Questa è una cosa ignorante. Credetemi, è una cosa ignorante pura. Volevo mettervi al corrente che questo è un posto dove arrivano persone diverse che da

Non sono né i primi ospiti di questa casa, e non saranno nemmeno gli ultimi. Preparatevi. Se avete voglia di rompere, non fatelo e andate da un’altra parte. DefHouse ospita a braccia aperte chiunque”.

C’è da dire che di commenti negativi, per fortuna, ce ne sono stati davvero pochi. Noi stessi siamo andati a cercarli ma non li abbiamo trovati (a meno che non siano stati cancellati). Ad ogni modo, viva l’accoglienza in ogni sua forma!

@iambonetti

my french friend doesn’t smile??@dontsmilesacha

♬ DANCIN IN MANDELA – LUCCA SAVI

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *