in

“Non mi dissare”, Davide Vavalà pubblica la foto di un succhiotto e tagga Giulia Paglianiti! – ecco il perché

Davide Vavalà condivide la foto di un succhiotto al collo e invita Giulia Paglianiti a non dissarlo. Se non sapete il motivo ve lo spieghiamo noi.

Davide Vavalà succhiotto
Davide Vavalà succhiotto

Davide Vavalà ha pubblicato su Instagram la foto del succhiotto che ha sul collo. Nell’immagine ha taggato Giulia Paglianiti scrivendo: “Ti prego non mi dissare“. Cosa è successo? Ve lo spieghiamo noi. Andiamo con ordine.

Partiamo dal succhiotto. Giulia non ha niente a che vedere con il segno che Davide ha sul collo. La “colpevole” è ovviamente Sofia Cerio, come si può intuire dalla storia precedente caricata dal creator in cui si vedono alcuni pipistrelli svolazzare attorno alla sua faccia. Il nesso tra i pipistrelli e Sofia, sta nel fatto che il suo secondo profilo TikTok si chiama Popyilmostrovampiro. I vampiri sono dei succhia sangue, esattamente come i pipistrelli.

E Giulia allora cosa c’entra in tutto ciò? Per capirlo dobbiamo fare un salto indietro nel tempo: nella seconda parte del 2021 molti creator si facevano immortalare in foto o video con i succhiotti in bella vista. Tra questi c’era anche Davide, che il 7 dicembre fa un TikTok con descrizione “Il vampiro”, in cui mostra i segni sul suo collo fatti da una divertita Sofia.

Passa qualche giorno e Giulia Paglianiti decide di dissare e prendere in giro gli influencer che mostrano i succhiotti twittando:”Ma quando vi fate mille foto per far vedere che avete i succhiotti ve lo ricordate che non avete più 12 anni?“. Ecco spiegato il motivo del perché Davide Vavalà ha taggato la collega scrivendo: ““Non mi dissare“. Manca solo il finale della storia: Giulia poco fa ha repostato la IGS di Davide e ha scritto in modo ironico: “Non lo so 🤔😩”

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.