in

Perché Davide Moccia ha cantato e ballato su un palco mascherato da gatto? Ecco spiegato il motivo!

Davide Moccia, componente della DefHouse, ha debuttato ieri sera sul palco di un teatro in veste di attore. Ecco i dettagli sullo show!

Che ci fa Davide Moccia, travestito da gatto, su un palco? Come molt* di voi sanno, il creator ha intrapreso da un po’ il percorso come attore. Componente della DefHouse, Davide ieri sera ha debuttato sul palco del Teatro OUT OFF di Milano insieme alla scuola di recitazione “Centro Teatro Attivo Milano“. Il musical in cui ha recitato si intitola Cats, scritto nel 1981, tra i testi teatrali di maggior successo degli ultimi anni (nel 2019 ne è stato fatto anche un film con Taylor Swift!). Il ruolo di Davide Moccia dovrebbe essere stato quello del gatto Mungojerrie.

Davide ha intrapreso questo percorso nel mondo della recitazione da quando è entrato a far parte proprio della DefHouse, ma non è la prima volta che debutta davanti a un pubblico: infatti il giovane creator ha partecipato alla seconda stagione del docu-reality de Il Collegio. Certo, quello era un reality, mentre questo è uno show teatrale vero e proprio!

Lo spettacolo è in lingua inglese e Davide ha mostrato sul palco le sue abilità recitative, ma anche quelle legate al canto e al ballo. Ieri sera, a vedere Davide Moccia a teatro tra il pubblico, oltre a sua mamma, c’erano anche le sue compagne di DefHouse Emily Pallini ed Alessia Lanza. A fine spettacolo Davide Moccia, leggermente emozionato, ha ricevuto un bouquet di fiori che ha poi fotografato e postato in una Storia di Instagram con la frase “Pure i fiori inaspettatissimi… grazie!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.