in

CROCCHETTAAA risponde alle accuse de Il Contabileh sul caso Follettina a Pomeriggio 5

crocchettaaa


Non si placa lo scontro fra webstar sul caso Follettina Creation a Pomeriggio 5. Qualche ora fa su Webboh vi abbiamo raccontato, a questo proposito dello sfogo della webstar veronese CROCCHETTAAA contro la scelta di Folly di partecipare al noto talk show di Barbara d’Urso.

Nel video, fra le altre cose, CROCCHETTAAA accusava in qualche modo Il Contabileh e i presenti in studio, Chiara Dalessandro, il marito Davide e Stefanino Carotino, di avere sfruttato Mariagrazia Catalano per ottenere visibilità.

Il Contabileh ha poi risposto alle accuse in una serie di IG Stories dedicate a CROCCHETTAAA.

Ecco un estratto delle sue parole:

Crochettaaa mi aveva scritto per pubblicizzare un’altra persona che di fatto era un’ arrampicatrice sociale. Le persone invitate come Chiara e Stefano in trasmissione nel pubblico hanno semplicemente fatto una richiesta alla trasmissione, che se vuole può fare benissimo anche lei. […] Come ti permetti di dire che non ho mai fatto un cazz0 nella vita, ti ho mai raccontato i fatti miei? Dici che non porto contenuti e porto solo la m*rda solo perché tu sei obesa e parli del tuo percorso di sleeve? Quest’estate però ti piacevano i miei video eh ti facevano ridere e li guardavi!

Crocchettaaa ha così controbattuto:

Ho smesso di seguirti di recente perché hai preso una brutta piega. La ragazza di cui parli è una ragazza straordinaria che tu hai semplicemente sfanculat*. Il discorso che io vado a leccare il cul* ad una certa persona (La regina bastarda? NdR) è una dimostrazione del fatto che sei male informato. Poco tempo fa che io avevo detto che ero neutrale sulla questione. Io non lecco il cul* a nessuno, Chi mi sembra un lecchino sei tu.

A questo punto, Crocchettaaa tira fuori gli screen di alcuni titoli che il neo amico di Follettina aveva dedicato alla chiaccheratissima webstar in tempi non sospetti.

Immaginiamo che il botta e risposta sia appena agli inizi. Preparate i pop corn!

https://www.youtube.com/watch?v=4OZ-q3rIdJ0&t=384s

One Comment

Leave a Reply

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *