in

Il Collegio 6, chi è Cristiano Karol Russo? “Ho già scritto il testo per la mia morte” – le curiosità

Chi è Cristiano Karol Russo, uno dei concorrenti di Il Collegio 6? Ecco tutte le curiosità e le informazioni su di lui.

il collegio 6
il collegio 6

“Ho già scritto il testo per la mia morte: come voglio la bara, i fiori…”. Con queste inquietanti parole si presenta Cristiano Karol Russo, uno dei concorrenti di Il Collegio 6, la nuova edizione del programma di Rai Due in partenza martedì 26 ottobre. Ma al di là delle sue frasi nella sua Backstories (che potete vedere qui), scopriamo meglio questo ragazzo. Noi di Webboh abbiamo fatto un po’ di ricerche su di lui, ecco cosa abbiamo scoperto!

Chi è Cristiano Karol Russo di Il Collegio 6? La biografia!

Cristiano ha 15 anni e viene da San Pietro Vernotico, un paesino in provincia di Brindisi. Il ragazzo si definisce pettegolo “sia dal punto di vista culturale sia da quello televisivo” e “ogni suo pensiero è shock, shockissimo, shockante” . Il suo idolo è la conduttrice Barbara d’Urso, di cui sa fare un’imitazione perfetta.

I suoi genitori, che si sono presentati insieme a lui nella sua backstory, hanno definito il figlio un “ragazzo abbastanza viziato”, che li sfrutta. Tutte le mattine vuole il latte a letto con la cannuccia. Dice di essere consapevole di porsi domande e parlare di cose da vecchio. Da perfetto secchione, a scuola vuole essere il primo della classe. Frequenta il liceo scientifico.

“Sono un ragazzo che guarda avanti, infatti ho già scritto il trsto per la mia morte. Come voglio la bara, i fiori. La bara dev’essere color noce. Poi voglio il tappeto persiano e i fiori verdi e rossi”.

Cristiano è presente sia su Instagram sia su TikTok, anche se per il momento non ha un grandissimo seguito (che esploderà, ovviamente, quando la trasmissione sarà iniziata) e ha pochissimi post.

Il Collegio 6: tutti i dettagli sulla nuova edizione

La nuova edizione del Collegio sarà ambientata nel 1977 e andrà in onda in prima serata per un totale di 8 martedì.  Le riprese sono avvenute ancora una volta nel Convitto “Regina Margherita” di Anagni e hanno visto la partecipazione di un totale di 20 studenti provenienti dai quattro angoli dell’Italia.

Poche le novità a livello di cast del personale scolastico. Rivedremo infatti anche quest’anno dal Preside Paolo Bosisio. Confermati i professori Andrea Maggi (italiano), Maria Rosa Petolicchio (matematica e scienze naturali), Luca Raina (storia e geografia) e Alessandro Carnevale (educazione artistica).

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *