in

Quale canzone di creator è stat* più ascoltat* nel 2022 in Italia? Ecco la classifica!

Nel 2022 tutt* l* creator ci hanno regalato drammi, gioie e dolori! Alcun* hanno scritto libri, moltissim* però hanno fatto musica!

Le canzoni più ascoltate dei creator
Le canzoni più ascoltate dei creator

Nel 2022 tant* creator ci hanno regalato drama, gioie e dolori! Tantissim* hanno scritto libri, altr* hanno avuto figli. In moltissim* però hanno fatto musica! Alcun* hanno riscosso più successo di altri. Vediamo insieme la classifica musicale del 2022 dei nostri dreator! La classifica si basa solamente sul numero di ascolti di Spotify, non sul livello di gradimento. Alcune canzoni sono state pubblicate prima di altre, quindi è nomale che abbiano magari delle visualizzazioni in più. Abbiamo considerato solamente canzoni di artisti come solisti, ed esclusivamente la più ascoltata per artista! Pronti a scoprire la Top 3?

Ah, prima di iniziare: abbiamo escluso dalla classifica Matteo Romano, Astol, Mida ed Alfa (che avrebbero ottenuto un posto nella TOP 10 con Virale, Deluso, Stupido Sentimento e You Make Me So Happy) perché nascono come artisti musicali, poi come personaggi social. Ottenendo successo anche su TikTok, vengono spesso considerati creator, ma noi abbiamo deciso di lasciare in questa selezione soltanto creator “puri”!

All’ultimo posto troviamo Vincenzo Cairo, con la canzone “Torre Eiffel. Su Spotify le riproduzioni raggiunte sono 5mila. In così pochi giorni ha riscosso davvero un buonissimo successo! La canzone è dedicata alla fidanzata di Vincenzo ed è davvero dolcissima.

All’undicesimo posto abbiamo Giulia Sara Salemi, con il brano “Coltelli“. La canzone su Spotify ha guadagnato 34mila riproduzioni.

Al decimo posto c’è Michelangelo Vizzini con la canzone pubblicata da pochissimi giorni “Ti ricorderai“. Il brano, forse dedicato all’ex Emily Pallini, ha raggiunto le 41mila riproduzioni su Spotify.

Al nono posto con la canzone “Ultimo round” troviamo Amedeo Preziosi. “Ultimo Round è una dichiarazione d’amore di chi non si arrende nonostante le delusioni e le disillusioni” racconta il ragazzo. Su Spotify ha raggiunto 133mila riproduzioni.

All’ottavo posto arriva Gaia Clerici. Diventare una cantante era sempre stato il sogno, e il suo brano d’esordio è “Dimmi“, uscito il 2 novembre. Su Spotify ha raggiunto un totale di 152mila riproduzioni.

Al settimo posto abbiamo Holy, il nome d’arte di Gianmarco Rottaro. La sua canzone che ha fatto più successo quest’anno è “Sola“. “Sola” è stato il suo primo singolo e ha riscosso un bel successo. Ha raggiunto in dieci mesi 155mila riproduzioni su Spotify.

Al sesto posto troviamo Ivanhoe Spalluto con la sua C’è qui il tuo papà. Il suo brano ha ottenuto grande popolarità su Spotify, tanto da riuscire ad ottenere la sesta posizione con grande scarto: ben 667mila riproduzioni per la canzone dedicata al suo Jasper.

Al quinto posto troviamo “Siamo Ragazzu” della Fantahouse. Quest* ragazz*, con la loro ironia, hanno cercato di parlare anche di alcuni temi sociali importanti, come l’identità di genere. Su Spotify la loro canzone è stata riprodotta ben 740mila volte!

Al quarto posto troviamo Grenbaud, che quest’anno ha provato ad entrare a Sanremo Giovani! La sua canzone più di successo dell’anno è “BallaRe“. Pubblicata il 10 agosto, ha guadagnato 968mila riproduzioni su Spotify.

Al terzo posto abbiamo uno stupendo Diego Lazzari! Quest’anno ha rilasciato più di un brano. Quella che ha fatto maggiori ascolti è stata “Cambiami La Vita“. La canzone è diventata super virale su TikTok appena è uscita. Nel videoclip hanno partecipato moltissimi amici creator. Su Spotify ha raggiunto ben 1 milione e 604mila riproduzioni! Un grande anno per Diego!

Al secondo posto c’è una canzone scritta per un ex fidanzata! Avete già indovinato? È proprio Valerio Mazzei, con “Che Male Che Fa“. La sua canzone dedicata palesemente a Giulia Casati è piaciuta moltissimo. Beh, una canzone che avesse Sespo come producer non poteva di certo fallire. Il brano ha raggiunto 1 milione e 641mila riproduzioni su Spotify. Valerio ha voluto crearne anche una versione acustica, pubblicandola su YouTube.

Al primo posto troviamo l’orgoglio veneto per eccellenza. Lo streamer ilMasseo con “GHSBR“. La canzone ha chiari rimandi al dialetto veneto, lo stesso titolo lo è (per qualche curiosità in più, clicca qui). Su Spotify il brano ha raggiunto 1 milione e 825mila riproduzioni.

Qual è la vostra canzone preferita cantata da un creator?