in

Coronavirus: lo youtuber Social Boom entra nella zona rossa a Codogno. Rischia il carcere?

Social Boom è uno youtuber che si fa i fatti degli altri, come se fosse il Novella 2000 di webstar e rapper. Stavolta siamo noi a farci i fatti suoi. Dopo aver messo in commercio delle mascherine con la scritta “snitch”, Francesco – in piena emergenza CoronaVirus – è riuscito a entrare nella cosiddetta zona rossa di Codogno, riuscendo a superare i varchi d’accesso.

Questo il suo racconto:

“Siamo partiti per Codogno per capire cosa succede all’interno della zona rossa. Mi aspettavo soltanto una pattuglia all’ingresso della strada principale e invece ci sono otto cerchi di volanti che ogni volta fanno un controllo per capire chi passa e chi non passa. Usciti dall’autostrada abbiamo incontrato il primo cerchio. Ci stavano venendo incontro, ma siamo riusciti ad aggirarli. Così ho scavalcato e sono riuscito a passare oltre (mostra un video)

Una volta entrato nella zona abbiamo iniziato a girare nella zona rossa facendo meno rumore possibile e iniziando a vedere tutto ciò che c’era di interessante. Non c’erano persone, ma ho visto una serie di cose che mi hanno colpito. Fin qui tutto bene. Se non fosse che una delle volanti del primo cerchio si è staccata dalle altre, evidentemente perché aveva visto qualche movimento sospetto, ed è entrata dentro questo paesino per cercarci. Una persona sana di mente se ne sarebbe andata. Si rischiavano i 200 euro di multa e i tre mesi di reclusione. Ma ho detto: siamo a 50 metri da Codogno, proviamo a entrare. Siamo andati ulteriormente avanti e abbiamo incontrato un altro cerchio di volanti. Ovviamente ci siamo fermati a parlare con loro.

Le voci che girano in giro sono false. Si può tranquillamente entrare nella zona rossa, si possono passare tutti e gli 8 cerchi in piena tranquillità, ma non si può uscire per 14 giorni. Non lo fate. Noi siamo entrati e non abbiamo toccato nulla, abbiamo fatto soltanto video e foto. Probabilmente cercheremo di rientrare. Fatemi sapere, con un sondaggio, se dobbiamo rientrare nei paesi colpiti da Coronavirus per fare dei video o delle interviste”.

La zona rossa è off limits per evitare il più possibile i contagi da CoronaVirus visto che è stato identificato proprio in Codogno l’epicentro in Italia. Social Boom è entrato ed uscito dalla zona rossa: ora sarà messo in quarantena? In più, come raccontato dallo stesso Francesco, potrebbe rischiare fino a 3 mesi di carcere.

What do you think?

-9 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Jingherly, l’influencer si sfoga: “Sono stata aggredita senza motivo soltanto perché sono cinese”

Chiara Facchetti torna da Federico Fashion Style dopo il drama dell’anno scorso? Ecco le sue dichiarazioni