in

Perché tutti scrivono “Complimenti all’Inghilterra per la vittoria degli Europei”?

Sui social si moltiplicano i complimenti all’Inghilterra, data per vincitrice dell’Europeo. Il motivo? Si tratta di una “gufata” bella e buona!

Complimenti all'Inghilterra per l'Europeo vinto
Complimenti all'Inghilterra per l'Europeo vinto

Gli Europei di calcio giungeranno al loro atto conclusivo domani, domenica 11 luglio, e vedrà la nazionale italiana guidata da Roberto Mancini contendersi il titolo con l’Inghilterra. Dopo anni di scarsi risultati, l’ottimo percorso nel torneo degli Azzurri ha riscontrato una forte importanza mediatica, diventando uno dei principali argomenti di discussione durante l’ultimo mese. Anche sui social il calcio si è preso la scena, con Instagram e Twitter invasi di commenti di supporto verso la nazionale. In questo entusiasmo generale, molti tifosi hanno deciso di complimentarsi anticipatamente con tutte le avversarie dell’Italia, dando vita ad una lunga serie di commenti di questo tipo: “Complimenti all’Inghilterra per la vittoria degli Europei”.

No, non si tratta di rassegnazione o di un gesto di grande sportività, bensì è solamente un modo per provare a “gufare“, ovvero portare sfortuna agli avversari. Infatti, osservando i commenti presenti su svariati social, a conclusione della frase viene generalmente trovata l’emoji del gufo.

Dopo una prima parte di percorso abbastanza agevole per l‘Italia, a partire dai quarti di finale contro il Belgio sono comparsi i primi tweet di questo genere, per poi dilagare totalmente in occasione della semifinale in cui gli Azzurri hanno sconfitto la Spagna ai calci di rigore. A favorire l’espansione di questa tendenza ci hanno pensato alcune note pagine Instagram calcistiche, tra le quali chefaticalavitadabomber.

“Complimenti a Djokovic per la vittoria di Wimbledon”

Visto il successo di queste “gufate“, il numero di commenti in occasione della finale è cresciuto in modo esponenziale, ed ormai è diventato di uso comune anche in altri sport. L’esempio più lampante è quello del tennis, con l’italiano Matteo Berrettini che, sempre domani a Londra, giocherà la finale del torneo di Wimbledon (è il primo italiano nella storia a riuscirci). Il suo avversario sarà il numero 1 al mondo, il serbo Novak Djokovic, ed è così che la tifoseria italiana si è mossa per provare ad aiutare con la scaramanzia anche il tennista romano. Non ci resta che tifare e augurare buona fortuna ai nostri atleti o, forse, unirci alla gufata: “Complimenti all’Inghilterra!”

[FOTO: RaiPlay]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *