Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Il Collegio 7 si farà, ecco i primi spoiler sulla nuova edizione: in quale anno sarà ambientato?

Il-Collegio-7
In che anno sarà ambientato il Collegio 7? A luglio inizieranno le riprese, ma andrà in onda da fine settembre su Rai2!

Si riaprono i cancelli del Collegio! Il docu-reality ormai arrivato alla sua settima edizione tornerà nel palinsesto di Rai 2 a partire dal prossimo autunno. Nonostante un netto calo di telespettatori che ha caratterizzato la stagione ambientata nel 1977, nel mese di maggio si sono regolarmente aperte le iscrizioni, ed in questo momento la redazione di Banijay è in procinto di selezionare i prossimi collegiali.

Le riprese inizieranno nel mese di luglio, e la location sarà ancora una volta il Convitto Regina Margherita ad Anagni, in provincia di Frosinone. Questa location aveva sostituito a partire dalla quinta edizione l’Istituto San Carlo di Celana (BG), ed è stata confermata per la terza volta consecutiva. Non ci sono ancora notizie ufficiali per quanto riguarda i nomi dei professori, anche se si dice che alcuni dei volti storici del programma potrebbero non esserci più.

Si vocifera che questa nuova stagione possa essere ambientata in un’epoca ancora mai trattata: gli Anni Cinquanta (più precisamente il 1958). Si tratterebbe quindi di un salto verso il passato per raggiungere gli anni lontani in cui i nonni dei collegiali hanno vissuto la loro infanzia e adolescenza. Non è da escludere il ritorno del tanto disprezzato olio di fegato di merluzzo che i partecipanti delle prime tre stagioni, tra smorfie e sputi, dovevano bere ogni mattina.

Per vedere il prodotto finito, come già detto, dobbiamo aspettare fino all’autunno. La data della prima puntata, ad oggi, sembra essere martedì 27 settembre, ma questa programmazione potrebbe essere soggetta a variazioni. In totale saranno 8 puntate, esattamente come successo con Il Collegio 1992 e 1977. Non ci resta che aspettare che i due sorveglianti scendano le scale per accogliere i nuovi studenti!