in

Closespam, cosa sono e perché vanno segnalati – ecco la nuova “piaga” del revenge porn su Instagram!

Cosa sono i “closespam” su Instagram? Vi raccontiamo l’ultima piaga dei social: così fanno revenge porn! Ecco come segnalare.

Si sente tanto parlare di Revenge Porn negli ultimi anni, un fenomeno che ha messo a spalle al muro moltissime ragazze che ogni giorno si sentono violate, private della loro privacy e minacciate. La condivisione pubblica di immagini o video intimi senza il consenso dei soggetti in questione è una “pratica” orrenda. Ricordiamo ad esempio lo scandalo di Telegram che ospitava vari gruppi di Revenge Porn come Stupr0 tua sorella 2.0.

Negli ultimi giorni anche Instagram è diventato un bersaglio prediletto per divulgare le immagini di centinaia di donne, ma come hanno scelto di agire stavolta? Adesso li chiamano Closespam. Gli account “closespam” si presentano tutti con le stesse caratteristiche: hanno come foto profilo la famosissima “stellina verde” degli amici più stretti di Instagram, l’account è privato e condivide foto in intimo di ragazze prese dalle loro storie degli amici stretti. Le foto vengono spesso mandate dai followers e vengono pubblicate senza consenso. Ovviamente tutto questo può essere denunciabile: è illegale divulgare contenuti pubblicati negli amici stretti, ed è ancor più illegabile e condannabile fare revenge porn!

Come affrontare tutto questo? Moltissimi utenti hanno deciso di segnalare in massa questi account – e anche noi vi consigliamo di fare lo stesso! – per farli sparire una volta per tutte. Alcuni di questi profili sono già stati “bannati”, mentre altri continuano a salire con i follower. Riusciremo a fermare fenomeno? Noi speriamo che questi profili vengano chiusi al più presto, dobbiamo fare squadra per fermare questo schifo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.