in

CiccioGamer89: il letto per la terapia intensiva (acquistato grazie alla raccolta fondi) è in funzione – *commosso*

La raccolta fondi di CiccioGamer89, iniziata a marzo durante il lockdown, è andata a buon fine. L’obiettivo dello youtuber era quello di raccogliere una buona cifra da poter donare agli ospedali per poter aiutare gli ospedali contro la lotta al Coronavirus “per fare capire a tutti che è proprio da casa che si può donare aiutando medici, infermieri e personale sanitario che sono impiegati in prima linea in questa dura guerra“. “Aiutiamoci a sconfiggerlo“, era il motto. Alla fine la cifra raccolta era di oltre 17mila euro (tra cui comparivano le donazioni di Anima e Favij), che è stata donata presso un ospedale pediatrico a Brescia.

Ora il letto di terapia intensiva è stato messo in funzione. CiccioGamer89 non ha nascosto il suo entusiasmo:

“Io mi sono commosso tantissimo quando ho visto il lettino rianimatorio per bambini pronto, assieme a tutti i macchinari. Secondo me abbiamo fatto una cosa bellissima, vi volevo ringraziare e far partecipi di questa mia grande soddisfazione. Grazie all’aiuto di tutti siamo riusciti a fare una cosa bellissima”, ha detto in un video su Youtube.

Gran bel gesto. Bravo Ciccio.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ivan Grieco

Twitch-gate: Ivan Grieco bannato per aver detto verità scomode? Ecco le accuse contro Violet

“Sei single?”. Elisa Maino risponde a questa domanda (ma lascia dei dubbi)