in

Cicciogamer89: com’era prima dell’operazione? Ecco il confronto shock (FOTO!)

Il 9 luglio 2012, ben 8 anni fa, Mirko Alessandrini in arte Cicciogamer89 caricava sul suo canale Youtube il suo primo video. Si trattava, a quei tempi, di una clip dove lo vedevamo impegnato a giocare a Gears of War 3. A quei tempi, lo youtuber si nascondeva dietro ad una schermata e nessuno connosceva le sue fattezze.

In poco meno di un mese, in ogni caso, tutti scoprirono il motivo dietro al suo nickname. Cicciogamer89, infatti, ha combattuto per quasi tutta la sua vita contro una pesante forma di obesità.

Ecco una delle primissime immagini di Cicciogamer89 apparse online prima dell’operazione

cicciogamer89

Per i primi tempi, al di là del nickname, il gamer ha anche un po’ cavalcato l’onda del suo peso, trasformandosi per l’appunto in una sorta di vero e proprio brand su Yotuube. Se non fosse altro che, ad un certo punto, la webstar ha deciso di affrontare i suoi fantasmi.

Arrivato a pesare 215 chili, Cicciogamer89 ha deciso di sottoporsi ad un intervento di chirurgia bariatrica per la diminuzione dello stomaco. L’intervento l’ha portato a perdere oltre 100 chili nel giro di pochi mesi, un percorso raccontato passo dopo passo sul suo seguitissimo canale Youtube.

cicciogamer89-1

All’intervento, fra le altre cose, si è sottoposto anche il fratello dello youtuber, Jok34 alias Simone Alessandrini.

Qui sotto potete recuperare una foto shock di Cicciogamer89 prima e dopo il delicato intervento. Come molti ex obesi, adesso, per lo youtuber si apre un nuovo capitolo. Alessandrini, infatti, dovrà affrontare a breve anche il problema (seppur minore) della pelle in eccesso, che richiederà altre visite dal chirurgo.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resto qui, la canzone de iPantellas è un inno di speranza contro il Coronavirus

interrogazione con Gabriele Vagnato

L’interrogazione con Vagnato: nella seconda stagione anche Jessica Brugali e Ceskiello