Avete mai sentito parlare della One Chip Challenge? Stiamo parlando di una delle sfide più amate (e temute) dagli youtuber, soprattutto di quelli che si dilettano ad assaggiare cibi strani e particolari. L’ultima webstar ad avervi partecipato è stato Mirko Alessandrini in arte Cicciogamer89, con risultati, ovviamente, devastanti.

Che cos’è la One Chip Challenge?

View this post on Instagram

My mouth is numb… #onechipchallenge

A post shared by Alex Phan (@sexylickitung) on

Partiamo dalle basi. Online è disponibile, per una cifra peraltro notevole, una patatina prodotta con il California Reaper, uno dei peperoncini più piccanti al mondo.

La piccantezza della patatina, venduta singolarmente, è tale da causare fra le altre cose lacrime agli occhi e una fortissima ed immediata sudorazione. L’unico modo per alleviare il dolore del piccante è bere del latte, mangiare del pane o dello yogurt.

Peccato soltanto che la sensazione di piccante sia destinata, in ogni caso, a durare per circa un’ora. Un tempo apparentemente infinito, anche per Cicciogamer89 e i suoi amici.

La sfida di Cicciogamer89

Anche lo youtuber e i suoi amici hanno patito le pene dell’inferno a causa della One Chip Challenge. Tuttavia, nessuno di loro ha avuto conati di vomito o reazioni ai limiti dell’isteria, come spesso è capitato ad altri sfortunati youtuber che la One Chip Challenge, prima di loro, l’avevano provata (e sottovalutata!).

Qui sotto potete scoprire com’è andata a finire questa piccantissima sfida per Cicciogamer e i suoi compari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *