in

“CiccioGamer? E’ un famoso follower”, “Fortnite? L’ha inventato lui”: le gaffe in tv

Incredibile. CiccioGamer ha monopolizzato il dibattito politico dell’ultima settimana. Il famoso gamer italiano, che spopola tra Youtube e Twitch giocando a Fortnite (ma non solo), era stato preso d’esempio da Gianluigi Nuzzi come rappresentante dei giovani tutti agli occhi dell’ex ministro Elsa Fornero.

Ieri sera, su La 7, sono tornati a parlare di lui. Durante la puntata di Propaganda Live è stato trasmesso un servizio *ironico* curato dall’80enne Memo Remigi, uno dei cantanti più rappresentativi della musica milanese degli anni Settanta, celebre per canzoni come Ti darò più più o Innamorati a Milano.

Tra il serio e il faceto, Memo Remigi è andato in giro a chiedere agli anziani “Ma voi lo conoscete Ciccio Gamer?“. Una cosa è certa: anche lui, come la Fornero, non sa chi sia. Ecco alcune gaffe divertenti: “CiccioGamer? E’ un famoso follower. E’ un tuber (…) Se non si conosce, non si prende più la pensione (…) Fortnite? E’ un gioco fantastico, l’ha inventato Ciccio“, ha detto Remigi. “Ciccio? Ma che faceva er macellaro“, ha risposto un signore romano.

Durante la trasmissione sono stati mostrati alcuni tweet su Ciccio, tipo questo qua sotto. Continua il rapporto burrascoso tra il gamer e la televisione.

https://www.la7.it/propagandalive/video/linfluencer-memo-remigi-ma-lei-lo-sa-chi-e-cicciogamer-19-10-2019-288461

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *