in

Chiara Paradisi accusata di fare visual inventandosi una possibile gravidanza – la youtuber non ci sta e replica!

Chiara Paradisi è incinta?

Chiara Paradisi
Chiara Paradisi

Chiara Paradisi è stata accusata di aver provato a fare visualizzazioni cavalcando un tema molto delicato come il possibile arrivo di un bambino. Chi l’accusa sostiene che la youtuber abbia caricato due video con titoli acchiappa click (“Ho fatto un test di gravidanza e” e “Ho rifatto il test di gravidanza e“), pur sapendo l’esito negativo del test di gravidanza. La Paradisi, di fronte a simili insinuazioni, si è sfogata nelle Storie Instagram:

Tesori miei, piccolo sfogo personale, perdonatemi. Da un periodo a questa parte alcune persone, sotto i miei video, mi criticano a caso per il suolo gusto di farlo. Criticano le cose più inutili e stupide, anche a costo di passare loro per rimbambite totali. Comunque, fin qui, se pure snervante, si sopporta e si va avanti. Siamo a quasi un milione su YouTube, non è bello da dire, ma uno un po’ se lo aspetta pure l’hater rimbambito di turno. Stasera, però, ho letto il commento che ha toccato il fondo più di tutti.

La creator ha pubblicato uno dei commenti contro di lei: “Sapeva benissimo che il test era negativo, per un semplice motivo… se quel test fosse stato positivo avrebbe aspettato tre mesi a comunicarlo, come ha fatto anche con Zoe, come fanno tutte giustamente per scaramanzia… quindi vi ha preso in giro tutte con ben due video acchiappa views“. E’ vero, i video hanno fatto registrare in due giorni il doppio delle visite di quelli precedenti, ma come ricorda Chiara, lei racconta buona parte della sua vita, ed è normale che mostri un po’ tutto, anche questi momenti:

Già da tempo mi veniva detto che facevo figli solo per visual, che organizzavo la mia vita solo per visual e già lì… se pure commenti assurdi, lasciavano il tempo che trovavano (anche perché la vita di tutti è una perenne giostra, ci sono alti e bassi ed io condividendo una buona parte della mia vita, ma tutti i giorni, è normale che mostro un po’ di tutto). Ma da questo a dire che io sapevo l’esito del test, che ho fatto tutto per visual e pure ben studiato e pensato è assurdo! Sarei ben disponibile ad andare a prendere un caffè con tutte queste persone che mi criticano, mi giudicano e pensano di essere tanto sveglie, per fargli capire che persona sono e che una cosa del genere mi viene difficile pensare che qualcuno sano di mente farebbe mai.

Chiara Paradisi, successivamente, ha spiegato a voce il perché ha voluto caricare i due video, sostenendo di voler condividere quell’attesa insieme ai suoi follower:

Presa dall’euforia ho pubblicato il video. Ho detto: “Che bello, aspettiamo insieme!”. Sarebbe stata una cosa fighissima e in realtà lo è stata perché ho avuto tantissimo sostegno. Alla fine ho voluto pubblicare tutto e subito come più o meno ho fatto con Zoe, che ho scoperto parecchio dopo che ero incinta e che appena l’ho scoperto ho messo subito online o quasi. Presa dall’euforia del momento non ci ho manco pensato. Che ho fatto di male? Qualcuno mi ha detto che l’ho fatto per visual. Le persone, a volte, vedono la cattiveria dove non c’è. Certe cose io non le ho mai pensate: è una roba brutta, assurda e triste. Mettermi a scherzare su una cosa simile quando noi un bambino lo vorremmo con tutto il cuore… ci sono rimasta malissimo.

[FOTO: YouTube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *