in

Anche Chiara Nasti chiamerà suo figlio Thiago: ha copiato Sofia Crisafulli? No, lei si sfoga: ecco tutta la verità!

Chiara Nasti e Mattia Zaccagni chiameranno il loro figlio Thiago e no, non hanno copiato Sofia Crisafulli! Facciamo chiarezza!

Sofia Crisafulli ha appena dato alla luce il piccolo Thiago, ma a quanto pare, suo figlio non è l’unico ad avere questo nome. L’influencer Chiara Nasti, infatti, è incinta. Lei ed il futuro papà, il calciatore della Lazio Mattia Zaccagni, hanno scelto di chiamare il nascituro proprio Thiago! Immediatamente, all’annuncio dei due, un paio di giorni fa, è scoppiata una polemica social. Il motivo, ovviamente, è l’aver “copiato” Sofia. Ma le cose stanno davvero così? No, facciamo chiarezza!

Innanzitutto partiamo dal fatto che la Crisafulli e la Nasti si supportano a vicenda, già questo basterebbe a smentire ogni voce. Non solo, la creator ha proprio commentato la scelta del nome del figlio della collega con un “Un altro Thiago“, con un cuore blu. Non solo, al momento del parto Chiara è stata una delle prime a farle gli auguri pubblicamente: “Auguri baby!“, ha scritto sotto al post della neo-mamma.

Quindi no, nessuno screzio tra le due, anzi… Tutto rose e fiori! Ma come mai Chiara Nasti e Zaccagni hanno scelto proprio questo nome per il loro bimbo? Beh, è un tributo all’idolo del futuro papà: Leo Messi. Il figlio del fuoriclasse argentino, infatti, si chiama proprio Thiago! Ad ogni modo, sembra proprio che per l’influencer napoletana la misura sia colma. Stanca delle critiche continue sulla sua gravidanza, la ragazza ha sbottato sui social, una volta per tutte:

Mo iniziate a rompere con il nome? Se lo chiamavo Enzo (come il padre, ndr) non vi andava bene lo stesso!

Insomma, una vera e propria polemica sterile e senza alcun senso! Come sempre vi invitiamo a non rivolgere critiche a nessuno, ricordate che anche i personaggi pubblici sono umani e dotati di una sensibilità! Facciamo i nostri migliori auguri a Chiara e Mattia e speriamo che non si verificheranno più episodi del genere!

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.