in

Chiara Ferragni, tutti pazzi per il top a forma di catena (non in vendita!): ma cos’è e com’è nato?

Chiara Ferragni torna virale per uno dei suoi outfit proposti durante la Fashion Week di Parigi: ecco di cosa si tratta!

Scommettiamo che la maggior parte di voi sta indossando adesso un maglione, una felpa, un paio di calzettoni o un bel paio di ciabatte caldissime. L’inverno è ormai inoltrato, il freddo si fa sentire, ma la moda non conosce temperature. Lo sa bene Chiara Ferragni, che in uno dei suoi ultimi post su Instagram ha sfoggiato un top, che però sembra una grande catena, che le copre appena il décolleté.

Si tratta di una vera e propria scultura, un’armatura realizzata dallo stilista Olivier Rousteing, che lavora nell’ufficio creativo del brand Balmain. Un’opera di artigianato, a cui lo stilista ha dedicato ben cinque settimane di lavoro, necessarie per la realizzazione del prototipo e dello stampo, perché si tratta di un top-catena rigido. Il rivestimento è in ottone, la superficie dell’abito gioiello è tempestata di luminosissimi cristalli.

La domanda che attanaglia i follower di Chiara Ferragni, tuttavia, è una sola. Quanto costa il top sfoggiato da Chiara Ferragni, scelto dall’imprenditrice per la Fashion Week di Parigi? Il top a forma di catena appartiene alla collezione primavera-estate 2022 di Balmain. Nella sfilata di presentazione della linea, è stato mostrato nella versione proposta da Chiara Ferragni, ma anche senza brillanti. Attualmente il pezzo non è in vendita e non sappiamo se mai lo sarà. Come molti capi di alta moda, infatti, anche questo top sembra essere stato pensato come un pezzo unico, a tiratura limitatissima.

Proporre un prodotto simile in passerella è un’occasione per il brand di attirare l’attenzione sugli altri capi della collezione e di alzare il proprio prestigio. Infatti questi capi vengono anche fatti indossare a star dei social (come Chiara Ferragni) o del cinema (come Elle Fanning, che l’ha indossato per prima agli InStyle Awards 2021). Non è scontato, tuttavia, che il top non possa superare per bellezza e curiosità gli altri, costringendo così il brand a intervenire per accontentare il pubblico… Miss ne vorrebbe subito uno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.