in

Chiara Facchetti, che lavoro fa? Perché non vuole parlare nel dettaglio del suo vero lavoro (oltre a Youtube)?

Che lavoro fa Chiara Facchetti? Raramente la vlogger (anche conosciuta come Kiascricc) ha parlato della sua attività extra Youtube. Considerati i numeri che registra sul suo canale, com’è ovvio, Chiara Facchetti guadagnerà di certo dal “tubo” una cifra non indifferente. Eppure, ecco cosa ha raccontato: “Non mi piace definire Youtube un vero e proprio lavoro. A livello di impegno e di costanza è sicuramente il mio lavoro principale. Ma faccio altro, oltre Youtube“.

Youtube (e lo sappiamo molto bene) non paga più come un tempo. I creator, di conseguenza, si sono dovuti per forza di cose adattare al cambiamento. Tutto questo fermo restando che fino a non molto tempo fa la Facchetti aveva un lavoro a tempo indeterminato da impiegata statale in provincia di Aosta. “Il mio lavoro consiste nello smartworking e una o due volte a settimana mi recavo in ufficio a Milano“, ha spiegato in un video su Youtube.

Perché Chiara Facchetti non parla del suo lavoro?

Si tratta di una cosa che ho spiegato più o meno di recente in un vlog. Io ho scelto di non condividere più determinate cose della mia vita privata. Questo vale soprattutto per quanto riguarda il lavoro, perché ho avuto in precedenza, quando ancora lavoravo in Regione degli episodi molto poco carini. Lo dico così senza addentrarmi troppo, perché sono state delle cose spiacevoli che però mi sono resa conto un po’ di essermi autocausata. Però ho scelto di mettermi sul web e me la sono beccata. Visto che mi sono resa conto che parlare o non parlare di certe cose non dà nulla al mio canale, ho preferito non parlarne. Nonostante io non faccia mistero che vado spesso a Milano, io ometto delle parti, tutto questo non toglie o non dà niente di più al canale. Sbagliando, ma in buona fede, avevo condiviso troppo.

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Issima91

Issima91: ‘grazie a Chiara Facchetti ho continuato su YouTube’ – ecco perché

Gavin Thomas, com’è diventato il bambino-meme più famoso del mondo? Ecco le foto attuali