in

Perché è apparso il numero 30 nelle città di tutto il mondo? Questa è l’ipotesi più accreditata!

I cartelloni che ritraggono il numero 30 stanno invadendo monumenti, edifici e stazioni in tutto il mondo. Ecco l’ipotesi che riguarda Adele.

Dall’Italia alla Cina, dagli Stati Uniti al Brasile: centinaia di edifici, monumenti, stazioni ed aeroporti sono stati invasi da cartelloni e proiezioni che ritraggono il numero 30. Molti si stanno chiedendo quale sia il motivo dell’apparizione di questa cifra in luoghi di rilievo nelle città più grandi del mondo. Abbiamo indagato per voi!

Quale sarebbe motivo di questa scelta? Ecco l‘ipotesi più accreditata. Se sugli schermi delle metro o sulla facciata del Colosseo è comparsa la scritta “30” non è affatto un caso. Come ben sapete, spesso i cartelloni sparsi per le città vengono utilizzati per campagne pubblicitarie, sopratutto in ambito musicale (ricordiamo il recente lancio dell’album FLOP di Salmo). Ma sarà anche questa volta una strategia di marketing? E se la risposta è sì, di che artista si tratta?

Insieme al numero 30 scritto in giallo e allo sfondo blu, il cartello non mostra nessun altro particolare, è totalmente anonimo. Alcuni rumor provenienti dalle riviste e dai siti di tutto il mondo affermano che “30” possa essere il titolo del nuovo album della cantante Adele, da circa sei anni lontana dalla scena musicale.

In effetti è da tempo che si vocifera del suo ritorno in radio con un nuovo progetto discografico e il titolo numerico fa indubbiamente pensare alla sua carriera. Infatti Adele ha realizzato nel corso della sua attività tre album, tutti intitolati con un numero, corrispondente a un particolare momento della sua vita. Un momento identificato con gli anni vissuti in quel momento, tra l’altro. 19, 21 e 25, con un 30 che ora fa pensare all’artista e a qualcosa capitatole nel 2018. Stando alcune fonti, proprio nel 2018 Adele avrebbe iniziato a lavorare al quarto album.

I cartelloni sono inoltre apparsi dopo che un conduttore radiofonico lo scorso martedì aveva pubblicato un tweet, che affermava: “Il nuovo di Adele questa settimana”. Ma dell’album ancora nessuna traccia. Non sappiamo quale sia la verità ma anche noi non vediamo l’ora di scoprire qualcosa di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *