in

Chase Hudson svela di soffrire di problemi mentali: “I social media ci influenzano”

Chase Hudson
Chase Hudson

Negli ultimi mesi Chase Hudson ha dovuto fare i conti con diversi contraccolpi pesanti. La fine della storia (e il presunto tradimento) con Charli D’Amelio, il body-shaming, la lite con gli altri tiktoker e tutta la pressione mediatica nei suoi confronti hanno scatenato in lui emozioni contrastanti. Infatti LilHuddy ha appena svelato di star soffrendo di un problema di salute mentale. “Sono una persona vulnerabile. Scrivo molto, parlo dei miei sentimenti in modo molto diverso, provo molte emozioni diverso“, ha scritto in uno sfogo su Instagram.

Per questo motivo, ultimamente, Chase è stato meno presente sui social. Ha preferito concentrarsi sul miglioramento di se stesso, lontano dalle luci della ribalta. In quest’ultimo periodo si è pure riavvicinato a Charli (infatti ultimamente sono spesso insieme, non si sa se da amici). “I social media influenzano seriamente la nostra salute mentale. Quella merda può diventare dura durante la quarantena“, ha ammesso. Qualche settimana fa, quando si era diffusa la voce che avesse tentato il suicidio, Chase Hudson aveva detto: “Sono solo una persona triste, non ho tendenze suicide“.

Dopodiché, nel suo lungo sfogo pubblicato nelle Stories di Instagram, il tiktoker americano ha voluto ringraziare i suoi followers per avergli mandato “energia positiva” in questi mesi e li ha esortati a sfogarsi con lui (“i miei dm sono sempre aperti”). Infine un consiglio: “Consiglio vivamente a tutti coloro che hanno passando un periodo un po’ di me*da di staccare un po’ il telefono“.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Me contro te

I Me contro te contattati per condurre Lo Zecchino D’Oro: accetteranno? *notizia esclusiva*

Kourtney Kardashian si trova in vacanza in Italia? Non proprio, ecco cosa sappiamo