in

Charli D’Amelio ha preso in giro Nessa Barrett? La regina di TikTok replica all’accusa

Charli D’amelio ha preso in giro Nessa Barrett in uno dei suoi video? La creator replica a chi l’accusa!

Charli d'amelio e Nessa Barrett
Charli d'amelio e Nessa Barrett

Charli D’amelio è attualmente al centro di un dibattito: ha preso in giro Nessa Barrett in uno dei suoi video o a c’è un’altra spiegazione ad alcuni suoi atteggiamenti? La creator risponde in una delle sue solite dirette chiarendo la questione! Ecco cosa è successo.

Di recente Dixie D’amelio ha rilasciato la sua nuova canzone “Psycho” in collaborazione con l’attrice e cantante Rubi Rose e, come consuetudine, Charli ha deciso di aiutare a far arrivare il pezzo a quante più persone possibili sfruttando la sua enorme notorietà. Ma in uno dei primi video pubblicati dalle due note sorelle, i fan hanno notato qualcosa di strano… Secondo molti commenti sembrava proprio che la più piccola delle due sorelle D’Amelio si stesse prendendo gioco di Nessa Barrett, facendo una caricatura delle espressioni che la nostra cara Nessa è solita fare.

Il video pubblicato e poi cancellato, sembrava proprio imitare uno dei tiktok di Nessa. La creator, dopo aver ricevuto da più parti l’accusa di aver sbeffeggiato la collega, ha deciso di replicare:

Molte persone pensano che io stessi prendendo in giro qualcuno in uno dei video di Dixie, ma stavo solo mostrando la mia faccia da papera, che era una cosa che facevamo nel 2014. A questo punto credo che le persone stiano solo provando a creare voci, ho solo spostato i miei capelli in questo modo…

Nessa per qualche ragione pare che non abbia risposto, questo perché, forse, ha capito che veramente Charli non volesse prenderla in giro. Ciò nonostante c’è chi continua a pensare che il video sia troppo palese e che le movenze siano particolarmente simili a quelle della Barrett. Per molti, comunque, questa è solo una sciocchezza su cui si può sorvolare!

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *