in

Charli D’Amelio: ‘Dixie si vergognava di avere una sorella tiktoker, non pensava che avrei raggiunto il successo’

Ricordo che Dixie era così imbarazzata di avere una sorella su TikTok“. Parola di Charli D’Amelio. La regina di TikTok e sua sorella sono state intervistate dal The Guardian, uno dei giornali più famosi dell’Inghilterra. “Le persone a scuola prendevano in giro TikTok. Era guardato all’alto in basso. Quando ho scoperto che Charli era su TikTok sono inorridita. Sarebbe significato la morte sociale. Ho detto: hey, Charli, cosa stai facendo?“, ha raccontato Dixie.

Solo a maggio 2019 è arrivata la svolta: “Tutti i miei amici hanno iniziato a creare TikToks. Mi hanno chiesto aiuto, ma io non avevo nemmeno un account“. Cinque mesi più tardi, a ottobre, Charli D’Amelio ha raggiunto il milione di followers: così anche Dixie si è decisa a sbarcare sulla piattaforma, e la sua presenza ha sovralimentato la popolarità di entrambe le sorelle. “Non pensava che avrei raggiunto il milione di followers“, è la rivelazione della 16enne.

Tuttavia, adesso Dixie D’Amelio è una sorella orgogliosa. E pure lei è diventata una (super) star della piattaforma: “Vorrei poteggere un po’ di più Charli dagli odiatori. Dobbiamo imparare a gestire l’odio, questa è la parte su cui stiamo ancora lavorando. Può diventare molto frustrante“.

View this post on Instagram

happy mother’s day momma ? i love you

A post shared by Dixie D’Amelio ☁️? (@dixiedamelio) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *