in

Charli D’Amelio nel cast di una serie tv? I fan di Netflix lanciano una petizione affinché non avvenga (e interviene un attore)

La seconda stagione di Outer Banks, la serie televisiva statunitense trasmessa da Netflix, si farà! E nel cast potrebbe esserci una nostra “vecchia” conoscenza: Charli D’Amelio. Ebbene sì, negli USA sono in tanti a parlare della possibilità che la tiktok entri nel cast della serie tv come attrice. Ma al momento non c’è nulla di confermato.

A dare il via alle indiscrezioni è stato il tiktoker Brandon Robert. Attraverso un video (cancellato il 24 giugno) ha raccontato di aver saputo che la tiktoker avrebbe fatto parte del cast della serie. Né da Netflix, né da Charli, né dalla casa di produzione: nessuno al momento ha confermato o smentito la notizia, anche se le effettive possibilità sembrano basse. E se per Charli sarebbe il debutto assoluto nel mondo della recitazione (per ora ha soltanto doppiato un film), c’è chi protesta.

Infatti i fan di Outer Banks hanno aperto (addirittura!) alcune petizioni su Change.org, dove però al momento ci sono meno di 9mila firme. Un po’ poche, se confrontate agli oltre 60 milioni di followers nel mondo che seguono Charli D’Amelio su TikTok. Dopo le petizioni, l’attore della serie Chase Stokes (che interpreta John B) ha chiarito la vicenda:

No, Charli non ha fatto il provino per Outer Banks. Non importa il tuo numero di follower per entrare nel cast. Quindi, per tutti coloro che pensano che questo Charli o qualunque altro sarà nel cast… mi dispiace dirvi che si tratta di una notizia falsa“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *