in

Charli D’Amelio ha venduto la sua anima a una società segreta per avere successo? L’assurda teoria

Nel corso dei mesi ne abbiamo sentite di qualunque tipo sul conto di Charli D’Amelio, ma l’ultima teoria sul successo della giovane americana ci ha lasciato a bocca aperta. Secondo le ultime voci, Charli D’Amelio avrebbe venduto la propria anima a una società segreta, quella degli Illuminati, per diventare la regina di TikTok. Da dove nasce questa cospirazione?

Tanti credano che la popolarità di Charli D’Amelio sia stata programmata a tavolino, anche con l’acquisto di finti follower. Alcuni ritengono ora valida teoria che la vede come burattino nelle mani dei potenti del mondo, per un piano malefico di controllo delle menti. A destare il sospetto dei cospirazionisti, una foto che Charli ha postato insieme alla sorella Dixie D’Amelio, tratta da una sponsorizzazione per un’azienda di smalti. Per mostrare le proprie unghie, entrambe hanno adottato una posa che ha scatenato il complotto. Charli D’Amelio e Dixie infatti hanno coperto con la mano smaltata un occhio, lasciandone visibile solo uno, come nel simbolo tradizionale degli Illuminati.

Charli D’Amelio è controllata dagli Illuminati? Il TikTok della polemica

Chi sono gli Illuminati? Una presunta società segreta composta da alcune famiglie ricchissime che sognano di conquistare il controllo della Terra. L’occhio di cui vi abbiamo parlato è “l’occhio della Provvidenza“, ovvero quello che tutto vede e sorveglia nel mondo. Un’icona di potere assoluto, riprodotta in passato anche da alcune cantanti come Lady Gaga e Taylor Swift. “Ha venduto la sua anima”, il commento più ricorrente sotto la foto, risalente ormai allo scorso agosto. Lo stesso gesto dell’occhio coperto è stato poi replicato in un recente TikTok, che come sottofondo aveva la canzone City Of Angels, che nel testo ha due versi molto particolari. Ecco la traduzione:

Non voglio morire, ho venduto la mia anima al diavolo.

A noi sembra chiaro che Charli abbia voluto prendere in giro tutti coloro che stanno montando la storia del complotto, uno scherzo per mettere a tacere ogni pettegolezzo. Molti, tuttavia, non l’hanno compreso e temono per la vita di Charli. Noi di Webboh vi diciamo: state tranquilli, non c’è nessun piano malvagio in corso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *