in

L’ex manager di Charli D’amelio si scaglia contro Chase Hudson: “L’ha usata!” e spiega il motivo

Ariadna Jacobs, ex manager di Charli D’amelio, si è scagliata contro Chase Hudson, spiegando come lui si sia approfittato della creator dal 2019.

Charli D'amelio
Charli D'amelio

Continua il drama fra Charli D’amelio, Chase Hudson e Landon Barker ma, questa volta, ad esporre la propria opinione è stata l’ex manager della D’amelio che ha riservato dure parole per Huddy. La donna, il cui nome è Ariadna Jacob, ha rivelato su twitter dettagli molto importanti per l’evoluzione della storia. Ma cosa ha detto e come mai ha deciso di esporsi? Ecco le sue parole!

Il drama è partito qualche giorno fa quando Chase Hudson, apparentemente, ha deciso di dedicare il suo album (che uscirà il 29 luglio) alla sua ex fidanzata Charli D’amelio e, in particolar modo, alle sue emozioni dopo aver scoperto del suo fidanzamento con il suo amico di vecchia data Landon Barker. Successivamente la situazione ha preso una piega molto più seria, poiché Huddy in una delle sue canzoni, avrebbe definito la D’Amelio con un aggettivo molto negativo “homie hopper“, ovvero colei o colui che ci provano con più persone della stessa comitiva mettendoli, alla fine, l’uno contro l’altro.

Oltre ai milioni di fan che si sono schierati contro il cantante, a voler dire la sua ci ha pensato anche Ariadna Jacobs, che ha raccontato di aver rappresentato diversi membri della Hype House nel 2019 tra cui le sorelle D’Amelio. L’ex manager sostiene che Chase avrebbe usato Charli, sfruttando la sua fama, e che si sarebbe preso i meriti di “averla scoperta” quando in realtà non è stato così! Secondo la Jacobs la mente dietro tutto sarebbe Taylor Lorenz, una giornalista che in precedenza scriveva per il NYT, che avrebbe abbindolato Huddy ed altri creator per rovinare la sua reputazione. Insomma, a quanto pare, la situazione sembra essere più radicata di quanto sembri!

[FOTO: Twitter Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.