in

Cecilia Cantarano, bocciata all’esame della patente, la prende con filosofia: “Fa niente, ci riprovo tra un mese”

Cecilia Cantarano non ha superato l’esame di teoria della patente, ma non si abbatte e ci scherza su Instagram.

Cecilia Cantarano esame per la patente
Cecilia Cantarano esame per la patente

Cecilia Cantarano oggi ha affrontato l’esame di teoria della patente. Purtroppo è stata bocciata. La creator ha dato la notizia nelle storie Instagram:

Bocciata!

Ragazzi non scrivetemi che vi dispiace. Io sono tranquilla. Me lo aspettavo, ve l’ho detto, ci riprovo tra un mese. Non c’è problema. Non ci sono rimasta male, come potete vedere dalle storie prima. Ahahah.

C’est la vie!

Effettivamente Cecilia l’ha messa sul ridere pubblicando dei brevi video ironici dove scherza con il suo fallimento.

Cecilia Cantarano esame di guida
Cecilia Cantarano esame di guida

Ieri sera la Cantarano, sempre nelle storie IG, aveva già espresso i propri dubbi sull’eventuale successo dell’esame:

Non penso che passerò l’esame. Sono onesta. Mi mancano ancora troppi argomenti e vengo bocciata in un sacco di quiz. Bisognerebbe farne tanti, ma ho saputo tardi la data. In mezzo c’è stato il mio compleanno, un esaurimento nervoso. Non ho avuto tanto tempo di studiare.

Va be’, mi bocceranno. Va così. A volte ti promuovono a volte no. In caso se siete stati bocciati all’esame di teoria della patente almeno una volta consolatemi, così se mi bocceranno farò: “Scialla, è successo anche a loro una volta!”

Cecilia non è la prima che ha avuto problemi con la patente, dato che ben sei milioni di italiani hanno dovuto ripetere l’esame almeno una volta. Tra i personaggio famosi ricordiamo Aurora Ramazzotti, che è stata bocciata due volt, e Luciano Spinelli, che non l’ha ottenuta al primo colpo a causa di un errore burocratico e ha dovuto sostenere l’esame per una seconda volta.

Siamo certi che prossimamente anche Cecilia Cantarano, mettendoci l’impegno che la contraddistingue, supererà lo scoglio dell’esame di guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *