in

Cash Baker choc: “Non supporto la causa LGBTQ+ e altre religioni oltre il Cristianesimo” – ecco perché

Cash Baker finisce nei guai. Il cantante e TikToker, che col fratello Maverick ha avuto successo nel 2018 con il brano The Way You Move, sta suscitando numerose polemiche a causa dei suoi ultimi video. Vediamo cos’è successo.

Cash Baker è stato accusato dai suoi seguaci di aver registrato alcuni TikTok dal contenuto piuttosto omofobico e irrispettoso nei confronti delle comunità religiose non cristiane. Il ragazzo ha infatti rivelato di non poter supportare la causa LGBTQ+ o gli altri credi per via di ciò che ha letto sulla Bibbia. “Amare non è un peccato”, le ha risposto una ragazza, mentre un altro follower ha scritto:

Ricorda che il comandamento principe di Dio è amare ed è peccato giudicare un’altra persona.

“Non posso sopportare un’altra religione perché la Bibbia dice questo”. Questo urla in uno dei suoi ultimi TikTok, ripreso da alcuni account che invece promuovono uguaglianza e rispetto reciproco. In un altro video, ad un follower musulmano, ha invece replicato:

Se credi in una religione perché è quella dei tuoi genitori, è quella che ti è stata insegnata, fai davvero un passo indietro e studia.

Cash Baker ha poi aggiunto su TikTok che non vuole mancare di rispetto nei confronti di chi crede in altre divinità e segue altri modelli di vita, ma che le scritture cristiane gli impediscono di poter supportare altre religione. “Amo tutti […] è come se una persona supportasse un presidente invece che un altro, non la odio ma non supporto le sue idee”, ha chiarito.

Nonostante le giustificazioni e le spiegazioni, Cash Baker sostiene di aver perso migliaia di follower e fan da quando ha reso pubbliche le sue posizioni. Attualmente è a 16.4 milioni di seguaci: ne perderà ancora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *