Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Carlotta Fiasella è finita in Pronto Soccorso, ma come mai e come sta adesso?

Carlotta Fiasella Ospedale
Perché Carlotta Fiasella ha postato una storia dal pronto soccorso? Vi raccontiamo che cosa è successo e come si sente ora!

Ha attirato molta attenzione nelle ultime ore una storia di Carlotta Fiasella. Nell’immagine la creator appariva su di un lettino dell’ospedale. Tutt* ci siamo chiest* che cosa potesse essere successo e, poco fa, è stata lei stessa a raccontarlo! Carlotta ha spiegato che ieri sera lei e Ludovica Olgiati, dopo aver cenato fuori, si sono spostate in un bar per bere qualcosa. Assieme ai drink, il cameriere ha servito delle patatine fritte preparate dal locale stesso. Son state proprio queste patatine a causare il problema, ma come?

Carlotta Fiasella è gravemente allergica alle arachidi. Per lei è quindi molto pericoloso consumare o entrare in contatto anche con prodotti a base di semi vari e frutta secca. Ieri sera, appena il cameriere ha servito le patatine, la creator ha immediatamente evidenziato il problema e ha chiesto quale olio avessero utilizzato. Il cameriere, erroneamente, le ha detto che è utilizzato solo olio di mais (quindi sicuro per lei). Tuttavia, una volta tornato in cucina, deve essersi subito reso conto dell’errore: in realtà l’olio utilizzato era di semi vari! Carlotta e Ludovica sono quindi subito partite per il pronto soccorso così da poter gestire un eventuale shock anafilattico. Ma adesso lei come sta?

Adesso Carlotta Fiasella sembra stare bene, la situazione è stata meno grave del previsto. L’olio di semi vari infatti può essere problematico ma non è detto, dipende dalle eventuali contaminazioni durante la produzione. Tuttavia, Carlotta è molto arrabbiata perché a quanto sembra questa non è la prima volta che si ritrova in una situazione simile. Anche anni fa lo staff di un locale le aveva assicurato che l’olio fosse sicuro per lei. In quel caso fu ancora più grave dato che l’olio utilizzato era proprio di arachidi! Sottovalutare le allergie può portare anche alla m0rte: è quindi gravissimo quanto successo alla creator e le auguriamo di non doversi più trovare in una situazione simile.

[FOTO: Instagram]