in

Carimadituttoedipiù è sposata, ecco chi è il marito di Carima – tutte le informazioni

Carima di Carimadituttoedipiù è ormai un personaggio conosciuto a livello popolare. Dopo le sue apparizioni in televisione, l’ultima come attrice nel tribunale di Forum su Canale Cinque, Carima si sta sempre più raccontando sui social. Sebbene abbia deciso di mantenere privati alcuni aspetti della propria vita sentimentale, nelle scorse ore ha destato curiosità un TikTok insieme al suo compagno. Carima (nome d’arte di Karin) ha infatti un marito che lei definisce “il suo uomo ideale” in tutto e per tutto.

Il marito di Carimadituttoedipiù si chiama Lamine Nar, viene dal Senegal ed è insieme a Carima da molti anni. Le prime foto apparse online della coppia risalgono al 2017, caricate sul primo profilo Instagram dell’influencer, ma la loro storia è iniziata nel 2015. “Ti amo amore mio, Lamine. Credo in te, in noi, sei il meglio per me fino ad adesso, grazie che mi sopporti ogni giorno, je t’aime”, tra le prime dediche d’amore che Carima gli ha dedicato pubblicamente. Anche Lamine Nar è su Instagram, ma non pubblica post e segue esclusivamente la moglie Carima.

Circa un anno fa, come ha raccontato Carimadituttoedipiù in una recente intervista a Today.it, i due sono convolati a nozze ed ora sono in procinto di andare a convivere:

Mi sono sposata a dicembre la prima volta, dopo quattro anni d’amore: lo amo follemente. Stiamo per festeggiare un anno di matrimonio, abbiamo una casa a Viterbo. 

Attualmente, come abbiamo avuto di rivelarvi alcuni giorni fa, Carima vive infatti in una casa-famiglia, che ospita lei e la sua bambina (avuto da una relazione precedente), in attesa di metter su famiglia e di trovare un lavoro stabile:

Sono con mia figlia, avuta da una precedente relazione. Stiamo facendo un percorso che è quasi finito, ringraziando il cielo, e questo conta. Arrivo da una situazione difficile, ho subito maltrattamenti, alle spalle ho una situazione abitativa brutta e i servizi sociali mi hanno aiutata. A me e a mia figlia, i servizi sociali hanno detto: venite con noi che vi rimettiamo a nuovo, e così è stato. Oggi studio per diventare operatore socio-sanitario, lo sarò ufficialmente a marzo.

[Foto: Facebook]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *