in

Carima si è lasciata con il marito: “Mi ha mollata prima di San Valentino” – che cos’è successo?

Carima si è lasciata. L’influencer, virale con il meme di Emily, ha annunciato nell’ultima diretta di Instagram di aver interrotto la storia con il marito Lamine, lunga ormai più di quattro anni. A pochi giorni dal festeggiamento di San Valentino, la festa degli innamorati, Carima è stata mollata dal compagno, condizione che l’ha fatta entrare in crisi anche con il lavoro.

Non porto nemmeno più la fede. Se non si va d’accordo, che dobbiamo fare? Ci siamo lasciati. Ecco perché sto facendo flop con il mio profilo, non mi seguite, ma è colpa mia che non ci sto”, ha annunciato Carima di Carimadituttoedipiù, che ha salvato la Live sul proprio profilo Instagram. L’amore c’è, è vivo, almeno da parte dell’influencer, ma ostacoli e barriere caratteriali non consentirebbero ai due di vivere bene la loro storia:

È pesante lasciarsi nella settimana di San Valentino o è pesante lasciarsi e basta? Forse mi ha lasciato perché non voleva farmi il regalo. Praticamente è andato a casa di questi suoi amici e ha detto che sta in pausa di riflessione perché sono pesante. Litighiamo sempre, siamo innamorati ma non andiamo d’accordo. Nella vita non devi forzare le persone a fare quello che vogliono. […] Devo pensare a mia figlia, non all’amore. Se vuole tornare, me la tirerò un po’ ma poi lo accetterò perché lo amo.

Dopo aver detto di avergli regalato per San Valentino il deodorante e un profumo di Calvin Klein, felice di aver ottenuto una proposta di lavoro da un programma tv, Carima ha aggiunto anche altri dettagli alla storia della rottura, che speriamo possa ricucirsi presto:

Mi ha lasciato martedì, dice che da quando sto sui social sono diversa, aggressiva e rispondo male. Non bisogna dare ai maschi troppo spago, la possibilità di lasciarci quando vogliono loro. Però mi chiama ogni cinque minuti, anche se dice che vuole disintossicarsi da me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *