in

Pubblica un TikTok “bollente” con la Bibbia in mano: attrice americana finisce nella bufera – ecco cos’è successo

Candace Cameron Bure ha usato una canzone sensuale per un video dedicato allo Spirito Santo. Piovono critiche.

Candace Cameron
Candace Cameron

Candace Cameron Bure ha pubblicato un TikTok dedicato allo Spirito Santo (visualizzato oltre 2,4 milioni di volte!). I suoi follower l’hanno aspramente criticata, perché hanno considerato troppo sexy il video. La star di Fuller House e Make it brake it è stata costretta a chiedere scusa. Cosa è successo esattamente?Ricostruiamo la vicenda.

Candace, devota cristiana, ha pubblicato un TikTok con la canzone sensuale di Lana Del Rey, Jealous Girl che nel testo recita: “Baby, anch’io sono un gangsta, per un tango ci vogliono due persone“. Il problema nasce dal momento in cui ha intitolato il video “Quando non conoscono la potenza dello Spirito Santo” muovendosi con la Bibbia in mano. E’ proprio il caso di dire: “apriti cielo”. I suoi fan, che la seguono anche per il suo essere una brava cristiana, non hanno apprezzato l’accostamento Spirito Santo – Bibbia con movenze sensuali e canzone di Lana Del Rey. La situazione è degenerata quando la Cameron ha condiviso nelle storie di Instagram il video con i suoi 5 milioni di follower, aumentando potenzialmente il messaggio e le conseguenti critiche.

L’attrice è corsa ai ripari e ha provato a spiegare che l’idea del video le era venuta vedendo quello fatto da sua figlia Natasha che recitava: “Quando alza la voce con te, ma sei stato cresciuto da un giocatore di NHL russo” (riferendosi a suo padre, nonché marito di Candace). Per lei quel video dimostrava la forza della figlia, mentre il suo avrebbe dimostrato la forza dello Spirito Santo:

Stavo usando una clip molto specifica di TikTok e l’ho applicata al potere dello Spirito Santo, che è incredibile. Molti di voi hanno pensato che stessi cercando di essere seducente. Significa chiaramente che non sono un’attrice molto brava, perché stavo cercando di mostrare la forza, non la seduzione.

La giustificazione non ha convinto i suoi follower. Candace Cameron ha deciso di cancellare la Storia Instagram (non il video su TikTok) e si è scusata:

Forse stavo solo cercando di essere troppo cool in un modo biblico che non ha funzionato.

La sua marcia indietro ha convinto la maggior parte dei suoi follower a scusarla. C’è anche chi, nei commenti al video, ha scritto: “Non dovevi scusarti! E’ il diavolo al lavoro per convincerti di aver preso la decisione errata“.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *