C’è stato un tempo in cui Mikeshowsha e Bstaaard facevano parte dello stesso gruppo di gamer, la Illuminati Crew. Adesso, però, non è più così. Purtroppo, proprio di recente, Bstaaard (ecco il suo canale) ha deciso di lasciare i suoi colleghi. Il motivo dietro al suo abbandono ha scatenato una nuova faida fra Youtuber.

Vediamo di andare con ordine. Qualche giorno fa, Mikeshowsha ha concesso un’intervista nel corso della quale ha avuto modo di spiegare ciò che è accaduto con Bstaaard.

In buona sostanza, quest’ultimo è stato accusato, seppure in maniera velata, di essersi allontanato dalla Illuminati Crew in quanto troppo interessato al vile denaro.

Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

Non c’è la Bibbia, ci fosse ci metterei la mano sopra.. La crew era nata come una filosofia, un gruppo di amici che sapeva cosa fare e come la voleva fare. Ci siamo dati dei dettami, per esempio, sapevamo che non avremmo avuto un capo. Poi ci siamo sempre detti che i soldi non dovevano essere il motivo scatenante di quello che avremmo fatto. Lui ha fatto delle scelte che magari non andavano bene se fai parte di un gruppo così. Detto così pare che abbiamo cacciato una persona. Ma in realtà ci siamo lasciati tranquillamente.

Il titolo del video sfogo di Bstaaard, “Mikeshowsha FALSO” è piuttosto esplicito in questo senso. Bstaaard spiega infatti che in realtà la Illuminati Crew, come tante altre, era ovviamente stata creata ANCHE per fare soldi. Ecco il motivo della creazione del gruppo, come raccontato dal gamer:

Se abbiamo creato una crew è stato per evitare delle fregature dalle aziende. Decidemmo di unirci perché c’era Melagodo, c’era la crew dei Mates che andavamo a bomba e decidemmo di unirci, perché l’unione fa la forza. Ma eravamo sfalsati a livello di visualizzazioni.

Una volta visto il video dell’ex collega e amico, Mikeshowsha si è sentito in dovere di rispondere.

Ecco come MikeShowSha ha risposto a Bstaaard.

bstaaard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *