in

Bryce Hall contro gli influencer che lo criticano per le feste: “Sono dei bugiardi, bravi solo a parlare”

Bryce Hall
Bryce Hall

Bryce Hall ha attaccato apertamente (senza fare nomi) i suoi colleghi influencer che predicano bene e razzolano male. L’occasione è stata una lunga video intervista rilasciata ad Entertainment Weekly. Le critiche si riferiscono alla festa durante il lockdown, cosa di cui si è già ampiamente scusato, prima di cascarci di nuovo.

Il ventunenne tiktoker inizialmente ha ribadito il suo pentimento per la sua festa di compleanno:

Mi pento completamente della festa. Non mi aspettavo che venissero così tante persone.

Successivamente Bryce ha lanciato l’invettiva contro i suoi colleghi, rei di essere bravissimi a parlare, meno a mettere in pratica ciò che dicono:

La cosa che mi dà fastidio sono questi influencer. Mi chiamano e mi dicono: “Perché stai festeggiando? Dove sono le mascherine? E il distanziamento sociale?” E stron*ate di questo tipo, quando sono i primi che non mettono in pratica certe regole. Che mettessero in pratica ciò che predicano.

Bryce Hall non si limita a criticare il gesto pratico e ci va giù duro:

Sono tutti dei bugiardi. Queste persone sono false ed è una cosa che odio.

Il tiktoker assicura di aver imparato la lezione (“E’ stato un enorme errore per la mia carriera“), di aver posto dei limiti al suo stile di vita festaiolo e si augura che la gente impari ad apprezzarlo:

Mi sento come se le persone mi guardassero su tutte le mie piattaforme. Non voglio che mettano in risalto solo le cose negative che ho fatto nel mio passato o nel mio presente. Ho davvero buone intenzioni in tutto ciò che sto facendo.

Ricapitolando: Bryce, conscio di aver sbagliato, sta cercando di migliorare. Nel frattempo, però, non perde l’occasione per sottolineare di non essere l’unico a errare. A chi si riferisce? La tattica di condividere le colpe con gli altri, passando per capro espiatorio, risulterà vincente?

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Virginia De Giglio, com’è diventata? Il glow up lascia tutti senza parole

Aurora Pangallo risponde alle critiche per la sua canzone: “L’invidia è una forma di ammirazione” – intervista