Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Brisida, le rubano il cellulare a Parigi e perde tutto: lei racconta com’è andata (e come ha risolto)!

Brisida
Brisida subisce un furto mentre si trova a Parigi: “Ho perso tutto. Il lavoro di questi giorni è stato sprecato”. Ecco cos’è successo.

Da qualche giorno Brisida si trovava a Parigi assieme a Laura De Fabrizio. Ieri però, quest’ultima ha postato una Storia che ha fatto preoccupare i fan. Nel video in questione, le ragazze parlano di una denuncia e Bri ha annunciato una possibile assenza dei social. Il motivo? Durante la permanenza nella capitale francese, Brisida è stata derubata del suo telefono.

Oggi pomeriggio, la tiktoker ha recuperato l’account Instagram, riuscendo finalmente a raccontare i fatti:

Ieri, mentre ero con Laura sotto la Torre Eiffel, due ragazzi son passati e mi hanno rubato il telefono dalle mani. Dentro al telefono avevo carte di credito, documenti, avevo in mano la mia vita. Abbiamo provato a usare il “Trova il mio iPhone” e abbiamo chiamato Davide. Purtroppo avevano spento il telefono subito dopo averlo rubato. L’importante è la salute, ieri abbiamo preso il primo volo d’urgenza e siamo tornate in Italia.

In tutta questa storia la madre di Bri è stata fondamentale. Grazie a lei infatti, è riuscita a bloccare le carte di credito e il numero di telefono, evitando che i due ragazzi potessero accedere ai suoi dati sensibili. Purtroppo la creator ha perso tutte le foto e i video raccolti nella sua galleria, non solo quelle di Parigi, ma anche quelle dei suoi recenti viaggi:

Mia madre da qua ha bloccato le carte di credito, il numero di telefono e tutto il resto. Ho disabilitato il mio account iCloud. Oggi ho riattivato quasi tutto. La cosa che più mi da fastidio e la cosa peggiore che poteva succedere è che ho perso tutti i post di Parigi. Avevo fatto delle foto davvero belle sotto la Torre Eiffel, vestite bene. Tutto il lavoro a Parigi è stato sprecato. Ho perso le foto di Fuerteventura, Barcellona e Tenerife.

[FOTO: Instagram]