in

Brisida e Myriam Sava raccontano la loro versione “contro” Lady Giorgia: “Sto aspettando la denuncia da 4 mesi”

Brisida e Myriam Sava hanno spiegato le loro ragioni in due lunghi video: cosa è accaduto con Lady Giorgia? Scopriamo la loro versione!

Brisida
Brisida

Brisida Myriam, dopo tutto il polverone mediatico creatosi a partire dalle accuse mosse da Lady Giorgia, hanno realizzato un video con la loro versione dei fatti, sostenuta dall’intervento del loro avvocato (clicca qui per vederlo). Giorgia avrebbe, secondo loro, esagerato i fatti, diffondendo tutto su un canale Telgram senza la loro autorizzazione per sfruttare la situazione per ottenere followers (circa 65 mila solo Lady Giorgia) assieme alle sue amiche Fishball e Christina Bertvello (30 mila).

Ecco cosa hanno detto in un video pubblicato su Instagram:

“Perchè l’hai fatto Giorgia? Sei partita da una storia di fatti realmente accaduti ed esagerando, hai inventato cose che non stanno né in cielo, né in terra. Ci siamo prese tempo per parlare con gli avvocati. Abbiamo analizzato la live di Giorgia minuto per minuto. Giorgia, sto aspettando la tua denuncia da 4 mesi, non mi è arrivato niente, questo perché? Hai paura che escano le tue cose? La videochimata poi è stata registrata senza il mio permesso e pubblicata su un canale Telegram che diventerà il suo 0nlyFans, sapete come la chiamo io? Diffamazione a scopo di lucro. Inoltre sono stata accusata di bullismo, che è totalmente un’altra cosa. Ha cercato di sfruttarmi in un momento di debolezza, pubblicando gli audio in cui parlo in modo arrabbiato senza il mio consenso… Senza raccontare il prima. Lei non ha mai avuto paura di me. Io non sono mai entrata a casa di nessuno senza permesso“.

Cosa è accaduto a casa di Lady Giorgia? Il punto di vista di Brisida e Myriam

Secondo le due ragazze, i famosi “maranza” non sarebbero entrati a casa di Lady G, che ne conoscerebbe anche uno molto bene. Il suo amico le avrebbe fatte entrare tranquillamente e in un audio il ragazzo cui nega di aver ricevuto da loro minacce o violenza. Poi hanno continuato, dicendo di aver affrontato con la ex amiche discussioni importanti riguardo dr0ga e lavoro… ma Giorgia non le avrebbe ascoltate, così Brisida, nervosa, le avrebbe tirato due schiaffi:

“Quel pomeriggio ci siamo incontrate assieme ai suddetti maranza che lei conosceva molto bene, ci ha vissuto in casa per mesi. Quel pomeriggio sono andata da lei a prendere le felpe che avevo lasciato a casa sua e mi dice di entrare, stava arrivando il suo amico. Iniziamo ad avviarci e arriva il suo amico con le felpe e gli chiediamo di portarci verso la porta di Giorgia, i nostri amici decidono di rimanere fuori. Lei apre e ci dice di entrare. Dopo vari argomenti che abbiamo trattato tipo la dr0ga, il lavoro, la mancanza di rispetto… lei continuava ad andare da una stanza all’altra, rispondeva in modo vago, non prestava attenzione. Mi sono alzata e le ho tirato due schiaffi di numero, non dieci. Il gesto non è bello e mi scuso con lei in primis, ammetto il mio errore. Mi dispiace, son sicura che imparerò da questo gesto”.

Brisida ha aggredito Rebecca Parziale con un coltellino? Interviene il gestore della discoteca

Finito questo discorso, le due tiktoker hanno iniziato a parlare di Patrizio Morellato e Rebecca Parziale in un secondo video (clicca qui per vederlo). Innanzitutto, Myriam ha accusato lui di averla schiaffeggiata a Ibiza, senza che Giorgia, lì presente, intervenisse: “Lei mi accusa di non averla difesa. Davanti a te a Ibiza, Patrizio Morellato mi ha tirato uno schiaffo, tu cos’hai fatto? Ho ricevuto uno schiaffo da un uomo“.

Poi, Brisida ha spiegato di non aver mai portato alcun coltellino al Just Cavalli di Milano, come sostenuto dalla Parziale. Non l’avrebbe quindi mai aggredita. A questo proposito, avrebbe anche portato la testimonianza del gestore della discoteca. Ha anche aggiunto che se fosse accaduto un fatto del genere, sarebbero intervenuti i buttafuori per cacciare la ragazza dal locale. Ecco le sue parole: “Una roba del genere non esiste, ma veramente si inventano ste robe qua? Non è possibile, se l’avessero minacciata avrebbero chiamato un buttafuori“. Questa è soltanto la loro versione, che trovate in versione completa sui loro profili Instagram.

La risposta di Lady Giorgia!

Prima che venissero pubblicati i video, Lady Giorgia aveva pubblicato delle storie: “Che il circo abbia inizio pt24928392. Pronti a sentire altre stronzate? Non vedo l’ora di vedere se stavolta il copione lo ha scritto meglio. Magari oggi due parole in riga di senso compiuto riuscirà a farle, chissà. So troppo curiosa de vede che cazzo se inventa. Visto che ho la coscienza pulita e non ho mai sgarrato né fatto del male a nessuno. Fino a prova contraria non sono io che ho contro metà web. Fidatevi che se io avessi avuto qualche scheletro nell’armadio lo avrebbero già tirato fuori come hanno fatto con lei“.

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.