Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

I BNKR44 ricordano Pino D'Angiò dopo il suo addio: ecco il loro commovente discorso

BNKR44 e Pino D’angiò
I BNKR44 ricordano Pino D’Angiò, con cui hanno duettato a “Sanremo 2024”, in un commovente messaggio a “Battiti Live”.

Solo ieri sera, sabato 6 luglio, il web ha appreso questa triste notizia: Pino D’Angiò, re della musica anni ’70, ci ha lasciat*. Conosciuto per essere stato uno dei primi hitmaker d’Italia, con la sua energia e spensieratezza ha ispirato milioni di italiani. Quest’anno, in occasione del “Festival di Sanremo 2024“, i BNKR44 hanno avuto l’onore e il piacere di ospitare proprio Pino D’Angiò sul palco del Teatro Ariston, divertendosi come non mai. A questo proposito, il collettivo ha deciso di omaggiare l’artista attraverso un meraviglioso discorso: ecco le loro parole.

A febbraio, “Ma quale idea” è diventato trend su TikTok. La canzone ha risuonato per mesi e mesi anche nelle radio italiane e nelle playlist dei giovani, dando a tutt* la possibilità di riscoprire questo pezzo che, pensate un po’, è uscito ben 43 anni fa. La scomparsa del grande Pino D’Angiò ha creato una commozione generale che ha coinvolto i più grandi ma anche i più piccol*. “Un uomo che ha fatto innamorare e ballare tutto il mondo“: ecco come lo hanno definito i BNKR44, band che quest’anno ha trovato grande successo grazie anche alla rivisitazione di questo brano.

Vorremmo prenderci un momento per omaggiare e ricordare e soprattutto ringraziare una leggenda, un’icona, un uomo che ha fatto innamorare e ballare tutto il mondo. A noi ci ha insegnato il valore della vita, il valore dell’umiltà e il valore della spensieratezza. Perché Pino era così, ha sempre sorriso in faccia al diavolo, è sempre stato un guerriero e ci ha insegnato ad amare la vita nonostante questa comporti dolore ma soprattutto ci ha insegnato sempre a seguire le nostre idee, a fare sempre quello che ci pare senza ascoltare nessuno.

È così che i sette ragazzi di Villanova hanno deciso di ricordare colui che ha acceso dei riflettori importanti nella loro carriera. Dopo lo splendido discorso poi, la band ha voluto omaggiare ancora una volta l’artista scomparso con “Ma quale idea”. I ragazz* hanno sottolineato l’anno incredibile vissuto accanto a Pino. “Fai buon viaggio“. Noi di Webboh ci stringiamo ai familiari, agli amic* e a tutt* gli artist* che hanno avuto l’onore e il piacere di incontrare il cantautore italiano, simbolo di forza e leggerezza.

[FOTO: Instagram]