in

Benedetta Rossi demolisce un utente (‘Il cretino sei tu’) e Twitter impazzisce, ma poi precisa: ‘E’ stato mio marito’

Il nome di Benedetta Rossi è da ore ai primi posti dei trend topics su Twitter. Il motivo? La foodblogger più famosa d’Italia ha “dissato” un suo hater, che l’aveva definita “cretina” e “ultra cessa” (questo era il commento originale, ora introvabile perché l’utente ha lucchettato il suo profilo: “Non potete capire quando mi infastidisce sta cretina. La sua falsa genuinità mi irrita, la trovo orrenda e fa cose da ultra cessa“). Pronta la risposta del volto del canale Fatto in Casa da Benedetta, che ha generato ilarità e entusiasmo tra gli utenti:

“Non mi preoccupi tu ma i 90 like a uno che chiama cretina una donna che non conosce. Non frequento twitter, dicevano che era un ambiente molto più colto di FB… Alla faccia del cazzo a me sembra un ritrovo di bulli frustrati… comunque stacce fratè… il cretino sei tu”.

Benedetta Rossi: “E’ stato mio marito”

Twitter è letteralmente impazzito e gli utenti si sono sbizzarriti con meme e gif divertenti. Qualche ora più tardi, però, Benedetta Rossi è intervenuta su Instagram per spiegare tutto: “Io non c’entro niente, stavo a dormire quando è successo, anche se condivido. E’ stato mio marito Marco“, ha detto. Ecco le parole di Marco:

“Il tweet l’ho scritto io, non il nostro manager (ridono, ndr). Noi Twitter lo usiamo pochissimo, quasi niente. Solo che ieri sera mi arrivavano delle segnalazioni di un bullo che continuava a insultare Benedetta con brutte cose. L’avrei potuto ignorare, come va fatto, il problema è che si era creato un effetto branco con altri che continuavano a fomentare e insultare. Mi ha fatto abbastanza incazzare, ma veramente tanto. Era un brano di persone adulte che insultavano in maniera così cattiva una donna. Mi sono incazzato tanto e allora gli ho risposto. Questo tweet è diventato di tendenza. Anche se si sono stupiti vedendo Benedetta che parla come uno scaricatore di porto si sono sorpresi. Ogni tanto pure le formiche s’incazzano. Bisogna averci rispetto per le donne, non si può insultare in questo modo. Lui non ha ancora chiesto scusa”.

La chiosa è di Benedetta, vera star di Youtube, Facebook e Instagram con le sue ricette: “La normalità spaventa. Non fe fate cambià dalle critiche. Cercate di essere sempre voi stessi. Non fatevi condizionare dai bulli che credono di essere superiori“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *